Domanda sul digiuno prolungato

Digiuno: il mezzo migliore per guarire e riabilitare molte funzioni del corpo. Conosciamolo e usiamolo al meglio. Ecologia interna: pulizia ed equilibrio interna dagli intestini, al sangue, agli alveoli polmonari.
Rispondi
AlessioFili
Messaggi:5
Iscritto il:02/08/2012, 15:16
Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da AlessioFili » 02/08/2012, 20:07

Nel digiuno prolungato ( 20-30 giorni ) bisogna solo assumere acqua o anche sale ? se si quale ?

grazie

Alessio,

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da Luca » 03/08/2012, 21:00

AlessioFili ha scritto:Nel digiuno prolungato ( 20-30 giorni ) bisogna solo assumere acqua o anche sale ? se si quale ?

grazie
Alessio,
Digiuni prolungati devono essere ben preparati.. io consiglierei come anche Ehret diceva digiuni brevi piuttosto che lunghi, estenuanti e faticosi per il corpo. :D

In un ipotetico digiuno che vada oltre i 5/7 giorni, io userei solo succhi di frutta o altri vegetali nella forma più liquida possibile e con meno fibre possibili per idratare e mineralizzare e fungere da effetto tampone per gli acidi che vengono disciolti nel sangue. :)

L'acqua se si beve serve solo a drenare cioè facilitare meglio l'uscita di questi acidi, ma potrebbe stressare molto il corpo perchè non apporta nessun principio nutritivo utile al corpo durante il digiuno. ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

AlessioFili
Messaggi:5
Iscritto il:02/08/2012, 15:16

Re: Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da AlessioFili » 05/08/2012, 11:57

Come al solito: grazie Luca :)

Un ultima domanda:

"io userei solo succhi di frutta o altri vegetali nella forma più liquida possibile e con meno fibre possibili per idratare e mineralizzare e fungere da effetto tampone per gli acidi che vengono disciolti nel sangue."


Che frutta e verdure consigli: io di solito mi trovo bene con i frutti di bosco ma vorrei avere piu scelta per variare.

Avatar utente
Mark
Messaggi:393
Iscritto il:01/05/2012, 10:56
Località:Brescia
Contatta:

Re: Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da Mark » 05/08/2012, 21:25

AlessioFili ha scritto:Come al solito: grazie Luca :)

Un ultima domanda:

"io userei solo succhi di frutta o altri vegetali nella forma più liquida possibile e con meno fibre possibili per idratare e mineralizzare e fungere da effetto tampone per gli acidi che vengono disciolti nel sangue."


Che frutta e verdure consigli: io di solito mi trovo bene con i frutti di bosco ma vorrei avere piu scelta per variare.
Penso che quelli alle verdure siano migliori nel digiuno, perché contengono minerali ed enzimi, naturalmente sto parlando di quelli fatti in casa con l'estrattore.

In alternativa, se non si ha un estrattore, ho notato che succhi di purea, di nettare o polpa alla mela o pera sono ottimi, perché la purea è il frutto stesso schiacciato con aggiunta di acqua per renderlo + fluido.
Tieni però presente che è vero che c'è scritto "Senza zuccheri aggiunti", ma è anche vero che contengono dolcificanti artificiali (edulcoloranti).
Sto provando quelli della Hero alla pera senza zucchero aggiunto, come alternativa temporanea possono andare.
Ultima modifica di Mark il 06/08/2012, 21:09, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da Luca » 06/08/2012, 15:44

AlessioFili ha scritto:Che frutta e verdure consigli: io di solito mi trovo bene con i frutti di bosco ma vorrei avere piu scelta per variare.
Di solito io uso sedano e mela, ma di questo periodo molto caldo sto a sola frutta.....
estratti di meloni e cocomeri :D
Quello che consiglio sempre però è segui il tuo istinto e gusto ascolta il tuo corpo ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

svefrutta
Messaggi:60
Iscritto il:09/11/2011, 20:37

Re: Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da svefrutta » 06/08/2012, 18:26

per digiuni brevi che si intende? tipo un giorno a settimana? 2? o qualche giorno al mese?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: Domanda sul digiuno prolungato

Messaggio da Luca » 06/08/2012, 21:50

svefrutta ha scritto:per digiuni brevi che si intende? tipo un giorno a settimana? 2? o qualche giorno al mese?
Dipende da te , è tutto relativo.
Io ti do un idea .......se non li hai mai fatti...sono 1, 2 giorni altrimenti, se sei un po più preparato(parliamo di molti mesi se non anni)4 , 7 giorni
Per andare oltre i 7 giorni, comunque senza danni fisici o stress troppo grande per il corpo devi prepararti mentalmente e fisicamente e dovresti svolgerli in un luogo tranquillo e seguito da un amico o professionista esperiente ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi