Pagina 1 di 1

Ciao, sono Eli :-)

Inviato: 28/05/2011, 21:00
da MAMMAeli
Ciao a tutti!
Mi interesso da anni di alimentazione, ho letto molto sull'argomento, e l'applicazione pratica di ciò che leggevo è avvenuta in modo piuttosto graduale.
Fino a poco tempo fa ero convinta che la 'dieta' vegan fosse la migliore, cercavo di applicarla, ma l'amore per gelati e formaggi mi tentava continuamente...
Dieci giorni fa ho ripreso in mano un libro sul crudismo (quello di Momenté e Cargnello) letto nel 2007 e giudicato all'epoca 'esagerato', e mi sono trovata, stavolta, a condividere ciò che leggevo!
Forse 4 anni fa non ero pronta...
Nel frattempo navigando ho trovato il sito di Fruttalia, mi ha molto incuriosito e così ho subito ordinato 'Fruttalia' e 'Fruttismo e Crudismo'. Fruttalia è arrivato ieri e l'ho letto in meno di due giorni: mi ha conquistato!
Finora non mi ero mai chiesta veramente cosa l'essere umano mangerebbe se dovesse (potesse?) seguire la sua natura.
Durante questi 10 giorni da crudista mi sono sentita molto bene, ho perso 3 chili (pesavo 60 kg, per 1,70 di altezza), però non sono sicura sial il caso di tentare un digiuno, visto che allatto il mio bimbo di un anno. A proposito: ho definitivamente abbandonato il cibo cucinato anche per quanto riguarda lui, mangia quello che mangio io (apprezza molto mele, banane, avocado, la polpa della frutta dolce essiccata...).
Purtroppo in questa scelta sono sola... mio marito, sul fronte alimentazione, è agli antipodi da me: oltre a frutta e verdura, mangia insaccati, carne, dolci, pane bianco, e così via. Devo convincermi che ognuno percorre la sua strada, io posso solo piantare il semino, ma sta a ognuno decidere che cosa farne.

Bene, basta così!

Grazie, Elisabetta

Re: Ciao, sono Eli :-)

Inviato: 29/05/2011, 23:39
da Luca
Ciao Elisabetta, benvenuta :D
Grazie per esserti iscritta e per condividere qui nel forum, i tuoi pensieri e la tua esperienza. ;)

Ho letto anche i tuoi commenti al libro Fruttalia e ovviamente mi fanno molto piacere.
Ho visto che sei una mamma . Quanti anni ha il tuo bambino?
Io ho una bimba di 5 mesi e un altra più grande di 8 anni.

Non sempre è facile condividere le proprie scelte in famiglia, con i propri compagni/e e gestire figli nella lora alimentazione.
C'è spesso paura, dettata dalla disinformazione, e a volte disinteresse verso la salute o l'etica nutritiva.
Ma posso dirti che informandosi lentamente, e con il buon esempio, senza voler imporre nulla, si arriva a dei livelli di accordo incredibili. ;)

Un caro abbraccio
Luca

Re: Ciao, sono Eli :-)

Inviato: 30/05/2011, 9:55
da MAMMAeli
Ciao Luca, grazie per il benvenuto!
Il mio bimbo ha da poco compito un anno :-)
Già, non è semplice provare a seguire una strada alimentare che esce dal seminato comune ...
Per quanto riguarda la mia famiglia, sto cercando di non dare nell'occhio, di non esplicitare quello che faccio (mangio).
Ieri sera è successa una cosa carina però: a cena ho mangiato solo frutta e anche a mio figlio ho dato dei pezzetti di ciliegia, mela, ecc. E quando a mio marito ho detto: "sai, quando gli do le 'pappe' dopo 3 cucchiaini non ne vuole più, mentre mostra desiderio per la frutta che gli offro", lui ha risposto "si vede che il suo organismo ha bisogno proprio della frutta". Yeeeeeee! (Peccato che mio marito intanto si stava ingozzando con un McMenù...)
Cambiando argomento, volevo chiederti due cose:
1) se quello che sento ora che mi sto (credo) lentamente disintossicando non è fame, riesci a descrivermi cosa sentirò quando avrò realmente fame?
e 2) cosa ne pensate del consumo di germogli (in particolare di riso, grano e soia)?

Grazie, un abbraccio a te
Elisabetta

Re: Ciao, sono Eli :-)

Inviato: 30/05/2011, 20:37
da MAMMAeli
ok, alla prima domanda mi son già data una risposta leggendo l'inizio del libro di Mosseri ;)

Re: Ciao, sono Eli :-)

Inviato: 30/05/2011, 20:46
da robyvac
Ciao eli, stai andando bene direi, e fai riflessioni giuste e accurate. Se può aiutarti io sono in campagna con mia figlia e da tre giorni mangia solo frutta, meloni,pere,ciliegie,fragole e pesche,qualche banana, ha 12 anni e quando è con il sottoscritto segue l'esempio senza che le dica nulla :D mi accontento e me la godo così. Per quanto riguarda la vera fame, credo che qualsiasi tentativo di descriverla sarebbe vano, quando verrà la riconoscerai di sicuro ;) fino ad allora temo che ogni dissertazione sia vana :lol: Auguri, e che tuo marito impari ad apprezzare il tuo esempio.

Re: Ciao, sono Eli :-)

Inviato: 30/05/2011, 23:11
da Luca
MAMMAeli ha scritto: 1) se quello che sento ora che mi sto (credo) lentamente disintossicando non è fame, riesci a descrivermi cosa sentirò quando avrò realmente fame?
Ciao Elisabetta ti riferisci a questo inizio di MOSSERI :
1. La maggioranza della gente mangia senza avere veramente fame, ma solo
perchè è l’ora di mangiare. I bambini che, al pari degli animali, hanno istinti
più naturali degli adulti, mangiano per lo più soltanto quando hanno fame.
Alludiamo ai piaceri della fame quando si mangia e non quando la si prolunga!
2. La maggioranza della gente mangia cibi non specifici per la specie umana,

ossia alimenti non destinati dalla Natura all’uomo (carni, cereali).
MAMMAeli ha scritto: 2) cosa ne pensate del consumo di germogli (in particolare di riso, grano e soia)?
Ovviamente non è cibo ideale per l'uomo, ma vanno benissimo in transizione e credo siano un ottimo gradiente crudista rispetto al chicco macinato e/o farinaceo dei cereali in questione.
Il riso forse è il più amidaceo dei tre, ma in forma di germogli non saprei dire le differenze perchè non ne ho mai fatto grande uso.