Pagina 1 di 1

Ciao da Simone

Inviato: 01/09/2011, 9:09
da Simone
Ciao a tutti, mi chiamo Simone, ho 15 anni e abito a Milano. Sono diventato vegano salutista (anche per etica) tra marzo e aprile, finchè ho scoperto la dieta senza muco di Ehret . E' dal 27 giugno che sono in transizione dopo aver letto il libro di Ehret, poi scoprii Fruttalia che mi sembra spiegato bene e approfondito, mentre la versione originale del SdGdDsM non è sempre chiara.
Attualmente mi alimento con:
- Frutta
- Verdura cruda 20%, 80% cotta al vapore (niente tuberi)
- Germogli crudi di legumi e di semi
- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva a pasto
- Condisco con olio e limone, senza sale e non uso dolcificanti di nessun tipo

I miei genitori sono vegani e ancora mangiano una parte di farinacei integrali ma hanno ridotto i cereali a 1-2 volte la settimana e mangiano legumi crudi germogliati.
Io vorrei diventare fruttariano subito ma ancora deve finire la disintossicazione e poi non sono certo che la frutta di questo secolo sia abbastanza ricca di elementi nutritivi per cui dovrei integrare con un pò di foglie verdi.
Spero di trovarmi bene qui :D (forse stupisce che mi interesso di salute a questa età)

Re: Ciao da Simone

Inviato: 02/09/2011, 0:24
da Avril
Benvenuto !
Io ho 17 anni e mi interesso di salute come te :D Solo che non ho la fortuna di avere due genitori vegani...e già il fatto di diventare vegetariana i miei non so come lo prenderebbero...

Re: Ciao da Simone

Inviato: 02/09/2011, 0:32
da Luca
Ciao Simone benvenuto e complimenti che alla tua età già ti interessi di salute e alimentazione naturale. :D
Alla tua età molti preferiscono il fast food giornaliero. :?
Mi sembra che tu e Avril siete i più giovani qui nel forum ?

Re: Ciao da Simone

Inviato: 03/09/2011, 10:49
da Simone
Anche Pasquy è giovane. Un tempo ero anch'io junkfoodariano, con un alimentazione raffinata, stimolante (teina e teobromina), morta. I miei compagni infatti vanno spesso ai fast food e si vedono le conseguenze.

Re: Ciao da Simone

Inviato: 03/09/2011, 23:44
da Avril
I fast food... Pensa che c'è gente che ci mangia tutti i giorni...E tra l'altro se guardi l'unico alimento che non ci trovi è proprio la frutta!! Verdura riesci anche a mangiarne...ma frutta mai vista... :?

Re: Ciao da Simone

Inviato: 04/09/2011, 1:09
da Luca
Simone ha scritto:Anche Pasquy è giovane. Un tempo ero anch'io junkfoodariano, con un alimentazione raffinata, stimolante (teina e teobromina), morta. I miei compagni infatti vanno spesso ai fast food e si vedono le conseguenze.
E' vero Simone, Pasquy ha quasi 18 anni, credo il prossimo mese..... :)
Mi fa piacere, molto piacere sapere che siete cosi interessati a questi temi a queste giovani età. :D
Anche io lo ero sin dai 20 anni credo, ma altre esperienze e varie situazioni personali che dovevo fare in questa vità, mi hanno tenuto lontano da questa strada natural fruttariana, fino a una decina di anni fà.
I fast foods non sono mai stati la mia passione ma lo erano le pasticcerie :? :lol:

Re: Ciao da Simone

Inviato: 04/09/2011, 20:28
da Simone
A proposito del nuovo "articolo": http://www.fruttalia.it/2011/09/lode-allalbero/ dove citi i 4 elementi se noti:

Fuoco
Acqua
Terra
Aria

Forma la parola "Fata" che potrebbe essere riconducibile a Madre Natura :D
Effettivamente i frutti sono dei concentrati di vita e di energia... 8-)

Re: Ciao da Simone

Inviato: 05/09/2011, 8:05
da Silver
Ciao Simone.
Benvenuto e complimenti.

Come hanno reagito i tuoi e cosa ti hanno detto quando ti hanno visto frequentare i fast food?
Sono vegani da quando sei nato tu o lo sono diventati dopo?

Re: Ciao da Simone

Inviato: 05/09/2011, 12:10
da Simone
Silver ha scritto:Ciao Simone.
Benvenuto e complimenti.

Come hanno reagito i tuoi e cosa ti hanno detto quando ti hanno visto frequentare i fast food?
Sono vegani da quando sei nato tu o lo sono diventati dopo?
i miei genitori non erano molto informati sulla salute, per cui mi lasciavano mangiare comunque. Sono diventati vegani dopo (li ho convertiti io), non hanno avuto da dire molto anche perchè mia madre crede molto nella spiritualità e ha molti libri New Age diciamo, e di personaggi spirituali.

Re: Ciao da Simone

Inviato: 05/09/2011, 15:00
da Silver
Simone ha scritto:... non hanno avuto da dire molto a...
Più fortunato di molti altri! Ottimo!

Se vuoi, posta poi delle foto di te prima del cambio di dieta e poi durante, ok? Sarà bello vederti e sarebbe un bell'esempio per tutti.

Re: Ciao da Simone

Inviato: 05/09/2011, 15:04
da Luca
Simone ha scritto: Fuoco
Acqua
Terra
Aria
Forma la parola "Fata" che potrebbe essere riconducibile a Madre Natura :D
Interessante......nulla è un caso nella vita, :D
grazie Simone

Re: Ciao da Simone

Inviato: 05/09/2011, 19:40
da Simone
Silver ha scritto:
Simone ha scritto:... non hanno avuto da dire molto a...
Più fortunato di molti altri! Ottimo!

Se vuoi, posta poi delle foto di te prima del cambio di dieta e poi durante, ok? Sarà bello vederti e sarebbe un bell'esempio per tutti.
Purtroppo non ho nessuna foto di me quando avevo meno anni, ne ho solo di quando ero piccolo... e poi generalmente sono un pò restio a dare dati personali o foto sul web anche se per una buona causa, chiedo scusa :(

Vorrei un aiuto.. attualmente sono vegano (senza cereali, legumi e frutta secca) ma mangio molta frutta, vorrei passare al crudismo oppure al crudismo con poco cotto oppure al fruttarismo con i fruttortaggi cotti (al vapore) eccetto i pomodori e i peperoni che li mangerei crudi, però dovrei liberarmi dall'olio a cui sono molto attaccato anche se lo uso con parsimonia. Non sono in grado di misurare l'intossicazione del mio corpo per sapere quanto tempo dare alla transizione però posso dirvi queste cose:
-Alla mattina mi sveglio con un pò di saliva mucosa e con un pò di patina bianca sulla lingua che rimuovo con un cucchiaino
-Da quando non mangio più pane (segale integrale o frumento integrale che mangiavo fino a una settimana fa) ho meno muco da espellere
-Non mi appaiono più foruncoli
-Qualche giorno fa di sera mi è venuto un forte giramento di testa che si è protratto fino al mattino dopo e poi è sparito
-Respiro meglio
-Astinenza da cereali a cui resisto
-Sono in transizione dal 27 giugno e tutto luglio in vacanza ho rallentato un pò troppo la transizione concedendomi del pane biologico lievitato con lievito madre anche se a fine pasto

Menù giornaliero solito

Mattina: Succo di arancia puro senza additivi e dolcificanti non pastorizzato anche se confezionato (500 ml)
Pranzo: Insalata di foglie verdi (rucola/valeriana/misticanza/lattughino), pomodori, avocado a volte, olive a volte, poco olio, carote julienne, talvolta germogli di semi
Verdura cotta al vapore (Finocchi, carote, melanzane, zucchine, broccoletti, cipolle, peperoni, zucca, erbette, spinaci)
Merenda: 0,5/1 Kg di frutta (banane soprattutto, susine, pesche, prugne)
Cena: Insalata di foglie verdi come sopra
Verdura cotta al vapore come sopra

Vi ringrazio per i consigli

Re: Ciao da Simone

Inviato: 06/09/2011, 12:03
da Simone
Forse mi sono spiegato male ma la domanda era: posso di colpo arrivare al crudismo o al fruttarismo?

Re: Ciao da Simone

Inviato: 06/09/2011, 14:34
da Silver
nella vita si può tutto...
se il tuo corpo è pulito non avrai conseguenze, se invece ha molto da buttare fuori le avrai.
Visto che non ti conosciamo di persona, chiunque qui sul forum ti consiglierebbe di andare piano con la dieta di transizione e al massimo se proprio vuoi essere integerrimo allora evita qualsiasi tipo di sgarro.

Re: Ciao da Simone

Inviato: 31/10/2011, 13:28
da Simone
Da oggi 31/10/2011 comincio la dieta senza muco non crudista. Nei giorni scorsi ho fatto un pò di sgarri tra cui l'ultimo veramente colloso (purè) che ha generato moltissimo muco dopo tanto tempo che non ne buttavo più fuori, quindi mi sono deciso a non sgarrare più, quindi mangerò solo frutta e verdura eccetto le patate e le castagne. A scuola tutti i giorni i miei compagni hanno da dire che sbaglio qualcosa nella mia alimentazione perchè secondo loro non è essere in salute la magrezza.
Sono un pò stufo di essere calmo e tranquillo con delle persone che mi criticano mentre mangiano panzerotti, pizze, panini, cioccolato ecc. e non si rendono conto che dovrebbe migliorare la loro di alimentazione.

Re: Ciao da Simone

Inviato: 31/10/2011, 21:41
da Avril
Simone ha scritto:Da oggi 31/10/2011 comincio la dieta senza muco non crudista. Nei giorni scorsi ho fatto un pò di sgarri tra cui l'ultimo veramente colloso (purè) che ha generato moltissimo muco dopo tanto tempo che non ne buttavo più fuori, quindi mi sono deciso a non sgarrare più, quindi mangerò solo frutta e verdura eccetto le patate e le castagne. A scuola tutti i giorni i miei compagni hanno da dire che sbaglio qualcosa nella mia alimentazione perchè secondo loro non è essere in salute la magrezza.
Sono un pò stufo di essere calmo e tranquillo con delle persone che mi criticano mentre mangiano panzerotti, pizze, panini, cioccolato ecc. e non si rendono conto che dovrebbe migliorare la loro di alimentazione.
E infatti dalle mie parti a volte "in salute" lo si usa per dire "ben nutrito"(quandi grassottello) per animali o persone...Certi pregiudizi sono duri a morire,per le femmine ancora più dei maschi,del tipo "non è che mi stai diventando anoressica?"o "sei troppo magra ,hai bisogno di mettere su un po di peso"...Ma se qualcuno è magro e non ha nessun problema di salute perchè dovrebbe "metter su peso"?
Da me invece capita con un compagno che è vegetariano,gli dicono che mangia erba....Lui se la prende sempre,ma secondo me sbaglia....Non ha senso arrabbiarsi,tanto non si conclude nulla...ognuno mangia un pò quello che gli pare,fossi in te gli direi di smetterla di stressarti,tanto non ti fanno cambiare idea.
Comunque comlimenti ;) A scuola è ancora più difficile fare certe scelte...

Re: Ciao da Simone

Inviato: 01/11/2011, 8:38
da Simone
Mi dicono per esempio: "sbaglio o siamo arrivati vivi qui mangiando sempre così?" e io "infatti le statistiche OMS mostrano sempre più malati e più malattie" e loro "e dovrebbe essere causato dalla carne? Ma va!". E' impossibile parlare con delle persone ipnotizzate dal sistema. Persino io a volte penso che come mangio sia sbagliato, il lavaggio del cervello è difficile da rimuovere, comunque io non torno indietro nell'alimentazione anche se a volte mi vengono questi pensieri.

Re: Ciao da Simone

Inviato: 01/11/2011, 22:54
da worry rock
Quello che pensano gli altri non é importante, la nostra guida é quello che sentiamo crescere dentro di noi. Lasciateli ridere e proseguite senza paura, un giorno saranno loro stessi a cercarvi per chiedere aiuto. Il vostro corpo e la vostra anima diventeranno così belle che attirerete sempre più persone stupende con le quali vivere e condividere i momenti più speciali.