Un nick, un perché..

Leggere il regolamento e presentarsi è ben gradito in questo forum.
Convegni, cene, feste, seminari corsi, vacanze, incontri amichevoli tra amici Fruttaliani.
Rispondi
Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Un nick, un perché..

Messaggio da Akira » 09/09/2016, 6:40

Sono curiosa di conoscere il significato del vostro nick..

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2626
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Un nick, un perché..

Messaggio da Luca » 10/09/2016, 23:40

Akira ha scritto:Sono curiosa di conoscere il significato del vostro nick..
Il mio non è un vero e proprio Nick in quanto è il mio nome di questa vita. pratico, semplice, letere essenziali e deriva da luce.. :D
Ci ricordi il tuo Akira invece ?
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Un nick, un perché..

Messaggio da Akira » 11/09/2016, 5:27

Akira Toriyama autore di manga giapponesi.
:-)

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2626
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Un nick, un perché..

Messaggio da Luca » 12/09/2016, 9:29

Akira ha scritto:Akira Toriyama autore di manga giapponesi.
:-)
Grazie
Immagine
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Folletto
Messaggi: 74
Iscritto il: 20/08/2016, 14:47

Re: Un nick, un perché..

Messaggio da Folletto » 05/10/2016, 7:23

Nick name anche nella vita vera, me lo diede una collega perché diceva che le ricordavo un folletto.. A me piacque e l'adottai!

Avatar utente
nino#
Messaggi: 87
Iscritto il: 24/09/2016, 7:18
Località: Reggio Calabria

Re: Un nick, un perché..

Messaggio da nino# » 05/10/2016, 7:48

Nino da Antonino.
Poi ci aggiungo l'hash per le eventuali omonimie; inoltre # è il simbolo che identifica il prompt di root nei terminali dei sistemi Linux ed io sono un appassionato di software libero. :)
L'uomo, per essere libero, dovrebbe prima rendersi conto di non esserlo.
Il genere umano, infatti, non solo è schiavo del profitto, ma è anche costantemente plagiato e frastornato da un'immane mole di menzogne, allestita ed alimentata allo scopo preciso di blindare il sistema del mercato.

Rispondi