I motivi per cui si "sgarra"

Qui puoi raccontare, condividere le storie del tuo cammino di transizione Fruttista, dei tuoi successi evolutivi personali, delle tue sperimentazioni con la dieta Fruttaliana, vegan frutto vegetale.
Rispondi
FedericoL
Messaggi: 59
Iscritto il: 28/10/2013, 12:10

I motivi per cui si "sgarra"

Messaggio da FedericoL » 30/04/2014, 18:47

Ho iniziato a seguire una dieta fruttariana ad agosto e benchè abbia sempre avuto ben chiari i miei obiettivi a volte ho sgarrato (con carboidrati, patate e cibi a base di soia).
Ragionando sui motivi che mi hanno portato a sgarrare ho inividuato le seguenti movitivazioni:
- vulnerabilità nei periodo invernali: ho sofferto molto alcuni giorni particolarmente freddi e quindi mi è venuta voglia di mangiare cibi caldi
- ricordi: a volte nella mia mente affiorano ricordi di esperienze passate che mi spingono a ripetere quelle situazione (le patatine guardando una partita, la pizza del sabato, etc.)
- mancato desiderio di mangiare frutta: a volte pur avvendo fame non mi sento attratto dalla frutta.

In particolare vorrei soffermarmi sull'ultimo punto: a voi capita mai? A me è successo anche ieri (dopo una settimana super): ho mangiato 250 grammi di fragole, 1 kg di uve, una decina di banane, ma pur avendo fame non avevo voglia di mangiare frutta. Mi viene da pensare di aver assimilato troppi zuccheri (l'uva che già in passato, quando ne ho mangiata tanta, mi ha provocato questa sensazione). Quando provo questa sensazione mi viene voglia di mangiare carboidrati...

janus
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/04/2014, 8:34

Re: I motivi per cui si "sgarra"

Messaggio da janus » 07/05/2014, 10:05

Ciao!!! Sono Crudista da 3 settimane, prevalentemente fruttariano, e mi rendo conto come te, che le ricadute siano spesso motivo di ricordi, di programmazioni alle quali siamo stati sottoposti! Le belle sensazioni legate ai cibi ci ingannano e ci portano a volerle rivivere, così da rovinare il sano e giusto percorso intrapreso! Sono arrivato alla conclusione che il cibo, altro non è che una forma di schiavitù da parte dei piani alti, che per metterci in catene sono arrivati a farci desiderare addirittura di mangiare cadaveri, teneri cuccioli indifesi e quant'altro. Io quando ho queste crisi, questa voglia di sgarrare, certo di trovare in me la forza, nei miei ideali, nella consapevolezza che l'unico cibo ricco d'amore, quello giusto per noi è solo uno, la frutta!!! Dunque sii forte, sei fortunato, come lo sono io, ad avere intrapreso questo cammino, non sarà facile, sarà pieno di ostacoli, ma quando raggiungerai la vetta niente e nessuno potrà più buttarti giù!

La mente, t'inganna ogni giorni, in ogni modo, facendoti credere tantissime cose che in realtà nemmeno esistono.
Vai oltre, sii libero, segui il tuo cuore, e zittisci la mente con tutte le sue prigioni! :)

un abbraccio.

janus

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: I motivi per cui si "sgarra"

Messaggio da Akira » 04/08/2014, 11:01

più la gente mi provoca e più si stabilizza la mia tenacia verso il crudismo! :-)

Rispondi