fame fame

Tutto ciò che riguardo la salute e il benessere attraverso nutrizione, movimento e rimedi semplici e naturali
La "La verità è sempre semplice !" Cerchiamo assieme sulle soluzioni più efficaci e naturali per un benessere e salute con buonsenso e semplicità. (BS2)
Rispondi
ferbus
Messaggi:35
Iscritto il:17/02/2011, 17:28
fame fame

Messaggio da ferbus » 18/04/2011, 9:51

Ciao,
dopo un ottimo inizio sul cammino verso il fruttarismo, mi sto accorgendo che il mio fisico chiede più quantità di cibo.
La sera ho ricominciato ad introdurre qualche fetta di pane fatto in casa e grigliato.
E poi grandi quantità di verdura e frutta e mandorle ed uvetta.
Mi sento un po' disorientata perchè, proprio quando pensavo di essere a buon punto, mi sembra quasi di tornare indietro.
Anna.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: fame fame

Messaggio da Luca » 18/04/2011, 10:02

Ciao Anna,
Sta capitando anche a me in questo periodo.
Con la primavera, l'aumento di sole di luce di stare all'aperto riattivano i centri metabolici, il corpo funziona meglio e piu velocemente e ovviamente anche la richiesta di cibo aumenta.
Ovviamente se non siamo preparati mangiamo tutto cio che troviamo in cucina.

Frutta secca e noci(fra cui gli anacardi) possono attenuare queste sensazioni meglio del pane .

Io sto aumentando il respiro lento e graduale e l'esposizione al sole come fonti di nutrimento alternativo in risposta a questo cambiamento stagionale.

Questa è la mia idea su di me.
Ma potrebbero incidere altri fattori per esempio io sto usando delle erbe(innerclean) per migliorare la pulizia intestinale dai grigiori dell'inverno, la sera prima di dormire e questa pulizia potrebeb essere la mia causa dell'aumento della fame e del metabolismo che coicide con un aumento delle eliminazioni .
Fai un analisi dei cambiamenti fisici e psicologici in atto, in te e intorno a te in te in questo ultimo periodo. ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

robyvac
Messaggi:56
Iscritto il:24/03/2011, 19:15

Re: fame fame

Messaggio da robyvac » 18/04/2011, 19:43

Scusa l' intromissione Luca, personalmente ho notato che l' aumento della sensazione di fame in me avviene quando incomincio a sciogliere troppo rapidamente le ostruzioni, e il cambiamento di clima e l'arrivo della primavera è come se rilasciassero le tensioni organiche,il processo di eliminazione assume ritmi diversi e i residui stagnano un pò troppo nel colon. Ho notato che in tali periodi delicati ho risolto con qualche clistere con bicarbonato, cosa che non faccio più se non in casi in cui mi sento un pò irritato e irritabilè. Dopo i clisteri tutto passa e la fame si normalizza. La respirazione, come dici tu, è altresì fondamentale, così come l'esposizione al sole. Comunque io non scarterei l'idea di qualche clistere, magari per due o tre mattine di fila e poi basta, giusto per fare un pò di pulizie di primavera.Comunque il mio consiglio va considerato Tenendo presente che il mio regime alimentare e totalmente crudista e quasi totalmente fruttariano :D

robyvac
Messaggi:56
Iscritto il:24/03/2011, 19:15

Re: fame fame

Messaggio da robyvac » 18/04/2011, 19:48

P.S: sai che l'idea dell' innerclean non mi è mai andata giù? Per quanto blando è un lassativo, ed ogni lassativo e dipersè irritante, anche se poco. Mah, comunque è una mia idea, non l'ho mai voluto provare per cui non parlo per esperienza diretta. Eppur tutti ne parlano bene...perciò magari è solo un mio pregiudizio. :D

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: fame fame

Messaggio da Luca » 19/04/2011, 0:44

robyvac ha scritto:Scusa l' intromissione Luca,
Ciao Roby, figurati siamo qui per discutere, confrontarci e ragionarci assieme.
robyvac ha scritto:personalmente ho notato che l' aumento della sensazione di fame in me avviene quando incomincio a sciogliere troppo rapidamente le ostruzioni, e il cambiamento di clima e l'arrivo della primavera è come se rilasciassero le tensioni organiche,il processo di eliminazione assume ritmi diversi e i residui stagnano un pò troppo nel colon. Ho notato che in tali periodi delicati ho risolto con qualche clistere con bicarbonato, cosa che non faccio più se non in casi in cui mi sento un pò irritato e irritabilè. Dopo i clisteri tutto passa e la fame si normalizza. La respirazione, come dici tu, è altresì fondamentale, così come l'esposizione al sole. Comunque io non scarterei l'idea di qualche clistere, magari per due o tre mattine di fila e poi basta, giusto per fare un pò di pulizie di primavera.Comunque il mio consiglio va considerato Tenendo presente che il mio regime alimentare e totalmente crudista e quasi totalmente fruttariano :D
Diciamo che è più o meno proprio questo, almeno per me: il processo di eliminazione assume ritmi diversi ma i residui non ristagnano(altrimenti desidereresti un digiuno), vengono invece eliminati piu rapidamente e la sensazione di vuoto e di pulizia susseguente ci fa desiderare altro cibo nutritivo vero la frutta, che pero spesso non gli diamo o è insufficiente.
Per i clisteri semplici assolutamente d'accordo, sono veramente molto utili in certe condizioni
Concordo che a seconda della dieta, come le nostre sempre piu crudiste e sempre piu fruttariana se ne fa volentieri a meno.
robyvac ha scritto: P.S: sai che l'idea dell' innerclean non mi è mai andata giù? Per quanto blando è un lassativo, ed ogni lassativo e di per sè irritante, anche se poco. Mah, comunque è una mia idea, non l'ho mai voluto provare per cui non parlo per esperienza diretta. Eppur tutti ne parlano bene...perciò magari è solo un mio pregiudizio.
Sono d'accordo con te roby,..... è un lassativo, detergente interno, molto utile in alcuni casi, ma ovviamente è irritante.Deve ovviamente esserlo per funzionare, in modo simile come lo è il peperoncino che scioglie il muco dal naso(ci hai fatto caso?)
L'innerclean come altri lassativi richiama acqua nell'intestino e nel colon(o solo nel colon) mentre il clistere, la immette dall'esterno, ma lo scopo è sempre lo stesso :pulizie straordinarie per aiutare il normale funzionamento del corpo con una idratazione artificiale delle feci.
Innaturale per l'uomo qualsiasi lassativo come lo è il clistere che andrebbero usati solo in condizioni particolari.Comunque più si va avanti e piu se ne fa a meno. :D

Io l'ho sempre usato sporadicamente e solo ogni tanto.
Ultimamente con tutti cibi crudi, frullati di frutta, e centrufigati che facevo era veramente inutile e neanche ci pensavo più.
Di recente un amico fruttariano mi ha detto che lo usa mezzo cucchiaino tutte le sere e sta spurgando muco dal naso e altre pulizie straordinarie.
Ho deciso allora, anche in occasione della primavera di fare una prova anche io per tutte le sere fino a che noto differenze e che mi sento di farlo. Ne avevo già pronto a casa e non lo usavo da tempo e
considerando che fra stress e vita cittadina e filera dei cibi vegetali lunga,(meno naturali e meno ricchi in nutrienti), qualche sgarro alimentare, eccesso di sport(con tutte le sue tossine) e mancanza di sonno, o cibi mischiati,(anche se vegetali) c'è sempre da pulire, ho pensato di sperimentare anche questo uso costante per vedere e osservare gli effetti su di me con una transizione avanzata come la mia. ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi