1° risultato:56 HU-100 Venduti! ordine chiuso al 20/02

Tutto ciò che riguardo la salute e il benessere attraverso nutrizione, movimento e rimedi semplici e naturali
La "La verità è sempre semplice !" Cerchiamo assieme sulle soluzioni più efficaci e naturali per un benessere e salute con buonsenso e semplicità. (BS2)
Luca Siqur Salute

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca Siqur Salute » 15/02/2012, 10:55

Ehi ragazzi...sapete che "mio cugino" durante una notte buia e tempestosa, una volta ha raccolto un'autostoppista, una ragazza bellissima, che però molto stranamente, nonostante il buio e il temporale, si è poi fatta lasciare praticamente in mezzo alla strada in aperta campagna? Il giorno dopo si è accorto che la ragazza aveva dimenticato la borsetta, ha controllato e ha trovato un documento con l'indirizzo e prontamente (mio cugino...che cavaliere!) è andato a riportare la borsetta...beh, voi non ci crederete...ma gli ha aperto la porta la mamma della ragazza, dicendogli che la figlia (si, proprio lei, quella della fotografia!!!) era morta parecchi anni prima! Poco convinto, mio cugino, è andato sul posto dove la ragazza era voluta scendere e......dai, non indovinate??? Era il cimitero!!! c**o, che brividi èh?? E vi assicuro, che mio cugino non è mica tipo da inventarsi frottole!
Si chiama...beh, magari rileggendo certi post precedenti potete indovinare! :oops:

Visto che siamo in tema di leggende urbane, parliamone...

Improvvisamente, l'HU-100 di mio cugino è diventato "un vecchio modello acquistato aaaaannnni fa su un sito australiano", che ovviamente si rompeva ad ogni utilizzo visto che l'assistenza dall'inghilterra (perchè non dall'australia?...è così comoda...) lo ha servito tantissime volte in maniera ottimale (god save the queen).

Tra l'altro, mentre raccoglieva autostoppiste qua e la, gli è stato pure comunicato che per cambiare i cestelli che si sbriciolavano continuamente avrebbe dovuto "cambiare praticamente tutto"....

Bene, come dice Frappapampo di colorado su italia uno...MISTERO RISOLTO!

Gli HU-100 che comprerete da me arrivano in freschi e arieggiati container DIRETTAMENTE dal magazzino Hurom, sono quanto di più aggiornato tecnicamente la Hurom produca attualmente, i cestelli sono tutti in HULTEM 8 X, NON SI ROMPONO e, ma guarda un pò, nello sfortunato caso che per errato utilizzo, per difetto di fabbricazione o per qualsiasi altro motivo dovessero rompersi...basta semplicemente sostituirli!

Che ne dici cugino, stiamo parlando della stessa cosa o forse per correttezza dovresti rivedere un pò le tue affermazioni, magari scusandoti con gli utenti del sito per averli "inavvertitamente" propinato un mucchio di....beh, ognuno dia la propria definizione.

Un caro saluto a tutti.

Luca.

PS: Dimenticavo, mio cugino mi ha anche detto che Elvis Presley, John Lennon e Jim Morrison non sono affatto morti, ma vivono tutti insieme in un isola sperduta dove sono andati per sottrarsi alle pressioni della vita che conducevano!

Come fa a saperlo?

Che domande...lui c'è stato!
Che domande...

Avatar utente
naif
Messaggi: 16
Iscritto il: 09/04/2011, 13:06

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da naif » 15/02/2012, 11:38

Luca Siqur Salute ha scritto:Ehi ragazzi...sapete che "mio cugino" .........
Non ho capito. Mi sembra uno di quei post in quei forum dove si leggono schermaglie fra utenti, del genere che non ho mai letto in questo forum. Spero che la tua proposta commerciale sia un po più seria del tuo ultimo post, il tuo coinvolgimento accalorato che se la prende con un ragazzino mi sembra inappropriato come titolare di un'azienda.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2643
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca » 15/02/2012, 11:56

Ciao Naif realmente Luca ha dei modi colorati, per spiegare e raccontare, e anche in tono scherzoso che non dispiacciono se mantenuti entri certi toni.
Io stesso considero la vita debba essere allegra e serena, capisco quindi il tuo dubbio, ma posso assicurarti che Luca Rech è un esempio di professionalità , inflessibile su molte posizioni della sua azienda e allo stesso tempo disponibilissimo a rispondere a tutte le domande e curiosità che gli sono state poste.

Devo dire come ho già scritto in precedenza che è stato molto paziente, disponibile ed esaustivo a riguardo, compreso tutte le volte che io personalmente l'ho chiamato al telefono (anche la sera) per questo GAS e per dettagli tecnici.
E questo è anche stato uno dei motivi per cui abbiamo scelto lui e l' azienda per cui lavora.

Non è la prima volta che succede questo e sono stato io stesso che ieri ho chiesto a Luca di rispondere per chiarire una volta per tutti e ancora una volta, certi dettagli.E nonostante avessi risposto anche io.

Lui stesso si sente coinvolto economicamente e non è a suo agio come dover spingere le vendite quando in realtà questo è un GAS dove tutti dovrebbero essere già convinti del prodotto che stanno acquistando.....
per questo forse ha un modo particolare di comunicare perchè vuole sdrammatizzare la sua posizione di venditore che tira l'acqua al suo mulino.

Lo fa a suo modo ma lo fa ben chiaramente e non è uno che si tira indietro essendo pronto a mettersi in gioco per prove con la macchina Hu 100 che invita a provare anche nella sua azienda.
E in casi come questo lui si sente anche diciamo di essere dato del bugiardo e non gli piace (ovviamente neanche a me piacerebbe)
Ci sono persone che si divertono a giocare, far perdere tempo e confondere e forse è stato meglio chiarire bene.

Io avevo suggerito di cancellare il post che confonde, ma poi parlandone con l'altro amministratore abbiamo deciso di evitare la censura e rispondere a riguardo.

Mah spero che sia chiaro...eventualmente forse ritorno sui mie passi e lo cancello perchè tutto ciò che è stato risposto era già stato chiarito in precedenza più volte.

Grazie
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2643
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca » 15/02/2012, 12:14

naif ha scritto:Ciao vi seguo da mesi ormai e questo post mi ha messo il desiderio di comprare un estrattore anch'io e sto cercando in giro per internet e sono sempre i soliti che trovi. Lo stavo comprando da un sito che è citato nei post come "italianissimo ma con garanzia cecoslovacca" ma ora ho visto che non lo vendono più e la garanzia è per l'altro modello italiana. Leggendo i post di lucasiqur mi diventano sempre più chiare le idee e a quanto pare in pratica la hurom 100 200 300 400 è una sola con maniglia e senza e con la stessa macchina sempre più migliorata con le plastiche degli organi più duri. La differenza quindi rimane solo il prezzo fra i vari venditori e che ognuno se la brandizza come gli pare come per esempio i nokia tim vodafone eccetera. ne ho trovata una venduta da rivenditore italiano (non so se si possono mettere i link) a 228 euro anche un solo pezzo e a guardarlo sembra proprio la hurom cento. volevo sapere se come gas la possiamo pagare meno.
Ciao Naif benvenuta nel forum, quell'offerta l'avevamo vista e discussa con un altro amico del forum.
Forse anzi sicuramente è un rivenditore Italiano, ma appunto è solo rivenditore. Assistenza pezzi e garanzia sono esteri

La scelta è stata sempre in direzione della qualità maggiore possibile perché presupponiamo che queste macchine debbano svolgere un uso intensivo, e continuativo, specie per noi vegetariani ,vegan crudisti, fruttariani o fruttaliani, che usano quasi solo frutta e vegetali per curarsi o alimentarsi
ti dicevo quindi che quel tipo modello lo avevamo visto anche noi , ma ha una garanzia estera, inclusi pezzi di ricambio esteri, gira più lentamente rispetto agli 80 normali della Hurom 100 di cui parliamo e spesso rallenta con frutta più dura.
In questo video puoi vedere la superiorità anche in quantitativo di succo ottenuto fra quella Juicepresso e la Hu 100 che abbiamo scelto.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Luca Siqur Salute

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca Siqur Salute » 15/02/2012, 13:32

Cara naif,

c'è sicuramente del vero in quello che dici, ma praticamente ti ha risposto dicendo già tutto Luca.

A parte che l'ironia a questo mondo, secondo me, chiaro, non è mai abbastanza, indubbiamente c'è chi la ama di più e chi meno, tu sei spuntata adesso e ammetti tu stessa però di aver seguito per mesi questo forum, benissimo.

Avrai quindi notato che pochi giorni fa mi sono inserito in punta di piedi, senz'altra pretesa alcuna che portare a conoscenza agli iscritti al sito della mia disponibilità a fare un'offerta per il Gas.

Successivamente sono stato contattato dagli amministratori invitandomi appunto a fare la mia offerta, argomentandola.

Neanche mi immaginavo di scatenare una valanga di richiesta d'informazioni così, ma, poichè a mia volta sono per altri prodotti un consumatore/cliente/acquirente e odio essere snobbato quando chiedo informazioni in merito a quello che acquisto, ho cercato di rispondere a tutte la vostre domande nella maniera più onesta e precisa possibile, ben al di là, me lo concederai spero, del mio interesse strettamente economico, che peraltro non nego, io non gestisco certo una onlus.

In merito, poichè le vostre domande erano davvero circostanziate e specifiche, ho dato risposte precise, senza "potrebbe, più o meno, probabilmente" o altre formule più easy, facendo affermazioni di cui poi dovrò rendere conto a tutti voi qualora dovessero risultare poco o del tutto non corrette, siamo d'accordo fin qua?

Bene, a questo punto non mi sta bene che un ragazzino o un 90enne, così, senza alcun fondamento se ne esca in tutta tranquillità e con 4 righe buttate li (non a caso, ti assicuro...) smentisca praticamente tutto quello che ho detto in merito alle differenze tra HU-100 e 400, destituendo così di ogni fondamento anche qualsiasi altra affermazione io abbia fatto finora su questo forum.

Non ci sto proprio, ma per nulla, perciò scusami, non accetto la tua critica sulle schermaglie o sul tono della mia risposta, detto sempre ovviamente con il massimo rispetto per la tua opinione, che apprezzo in toto ma che ti sto spiegando perchè non condivido.

Così è troppo comodo se permetti, prima molla la bordata senza essersi minimamente preso la briga di verificare eventuali post precedenti e afferma senza dubbi ne precisazioni alcune tutto il contrario di quello che ho detto io, poi improvvisamente spuntano piccoli particolari come "estrattore di tanti anni fa", "siti australiani" e "assistenza inglese".

Non ho alcun problema a rinunciare fin da subito a vendervi le mie macchine, ma bugiardo o imbroglione o poco serio (non direttamente, ma comunque era il messaggio intrinseco di tutta la faccenda, o no?) , così senza alcun fondamento non me lo faccio dire da nessuno, PROPRIO perchè sono un imprenditore e vivo del lavoro come quello che, spero, magari farò qui con voi.

Accetto la tua discussione, ma respingo al mittente le critiche circa la mia volontà di mettere i puntini sulle i.

Ragazzino o non ragazzino.

Un caro saluto.

Luca

Avatar utente
naif
Messaggi: 16
Iscritto il: 09/04/2011, 13:06

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da naif » 15/02/2012, 15:32

Luca Siqur Salute ha scritto: c'è sicuramente del vero in quello che dici, ma praticamente ti ha risposto dicendo già tutto Luca.
Grazie.
Luca Siqur Salute ha scritto: Non ci sto proprio, ma per nulla, perciò scusami, non accetto minimamente la tua critica sulle schermaglie o sul tono della mia risposta, detto sempre ovviamente con il massimo rispetto per la tua opinione, che apprezzo in toto ma non condivido in niente.
Ho capito è solo che il tuo post non mi sembrava professionale non è il genere di ironia e umorismo che mi fa sorridere o ridere e ti ripeto non ce lo vedevo proprio in questo forum ma visto che l'amministratore stesso dice che è sana ironia mi astengo dal sconfermarlo. Come mi hai risposto adesso mi pare l'usuale modo con cui ci si dovrebbe comportare su un forum, molto diverso dal tuo precedente da me indicato come improprio. Non ti sto facendo una critica, se io reagissi in quel modo ad ogni contestazione che possano farmi i miei possibili clienti, dovrei fare un altro lavoro, magari fossero tutti disponibili e sinceri. Non dò per scontato che uno menta, verifico.
Comunque la cosa che a me interessa è sapere quanto mi costerebbe una hurom 100 con il tuo marchio o meno, possibile che non si possa ipotizzare un prezzo per scaglioni di quantità? Se scrivo una email per la prenotazione sono poi vincolata?

Avatar utente
Silver
Messaggi: 743
Iscritto il: 16/02/2011, 10:27
Località: TORINO
Contatta:

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Silver » 15/02/2012, 15:43

naif ha scritto: Comunque la cosa che a me interessa è sapere quanto mi costerebbe una hurom 100 con il tuo marchio o meno, possibile che non si possa ipotizzare un prezzo per scaglioni di quantità? Se scrivo una email per la prenotazione sono poi vincolata?
Il prezzo di listino della HU100 con garanzia ed assistenza italiana è di 390 euro, spedizione esclusa.
All'inizio di questo thread, trovi gli scaglioni ma non il prezzo perché ci è stato chiesto di non renderlo pubblico.
Dettagli in merito puoi averli scrivendomi a silver@fruttalia.it

Dopo le informazioni che ti posso dare, se mi scrivi che lo compri ritieniti vincolata. E' solo una parola data ma per noi ha molto valore perché saresti conteggiata e, poiché il numero in questo caso è fondamentale, non possiamo scherzarci su.

Come ho detto ad altri: se dopo le informazioni persiste il dubbio, è meglio astenersi dal partecipare perché non vogliamo avere discussioni postume.

A tua disposizione

Silvio
Il cambiamento è inevitabile, la crescita personale è una scelta!
Immagine

Luca Siqur Salute

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca Siqur Salute » 15/02/2012, 16:43

Naif: siamo d'accordo su tutto allora, e confrontarmi con chi come te cerca le giuste informazioni è un vero piacere per me (a parte sul genere d'ironia che ci piace, de gustibus, no?), anche qualora dovesse dichiararsi in completo disaccordo con le mie affermazioni.
Il motivo per cui il tono della risposta che ho dato a te era diverso è perchè anche il tono del tuo intervento era diverso.

Quanto alle differenze sul nostro diverso approccio al lavoro...capita.

Ammetto di non essere un fine diplomatico, detto questo, considero chiusa la questione, anche se non ho potuto fare a meno di notare come non sia stato da te minimamente stigmatizzato chi ha fornito deliberatamente informazioni ingannevoli, personalmente lo considero più grave di una risposta "troppo" spiritosa, ma, come già evidenziato, evidentemente abbiamo dei metri di giudizio diversi.

Sui prezzi ha già risposto Silver, che sull'argomento è l'incaricato ufficiale.

Se passi a padova sarò felicissimo di offrirti un ettolitro di succo vivo! (Vale per tutti, eh!!!)

Un caro saluto.

Luca

monica82
Messaggi: 6
Iscritto il: 06/02/2012, 16:57

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da monica82 » 16/02/2012, 14:20

riporto una frase di Luca dal momento che, almeno io, non conosco ancora il prezzo finale, che mi piacerebbe sapere, almeno tramite mail, dato che ho accettato di partecipare...
"Non è ancora definitivo, ma siamo orientati per una ditta italiana noi stiamo trattando per farci intorno ai ****€ spedizione inclusa, per almeno 10 pezzi.
Forse non è il prezzo migliore in assoluto ma per poche decine di Euro abbiamo assistenza gratuita per due anni e sopratutto italiana, se abiti vicino a Padova glielo porti direttamente o te lo vai a prendere senza problemi.
Non lo cito perchè sono molti di piu, ma per questi quantitativi maggiori possiamo anche arrivare ai ***€ ognuno spedizione inclusa"

...vorrei sapere se l'azienda di cui parlavate è la Siqur e se i prezzi si avvicinano a questi indicati da voi.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2643
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca » 16/02/2012, 14:31

monica82 ha scritto:riporto una frase di Luca dal momento che, almeno io, non conosco ancora il prezzo finale, che mi piacerebbe sapere, almeno tramite mail, dato che ho accettato di partecipare...
"Non è ancora definitivo, ma siamo orientati per una ditta italiana noi stiamo trattando per farci intorno ai ****€ spedizione inclusa, per almeno 10 pezzi.
Forse non è il prezzo migliore in assoluto ma per poche decine di Euro abbiamo assistenza gratuita per due anni e sopratutto italiana, se abiti vicino a Padova glielo porti direttamente o te lo vai a prendere senza problemi.
Non lo cito perchè sono molti di piu, ma per questi quantitativi maggiori possiamo anche arrivare ai ***€ ognuno spedizione inclusa"

...vorrei sapere se l'azienda di cui parlavate è la Siqur e se i prezzi si avvicinano a questi indicati da voi.
Ciao Monica si è la Italianissima Siqur Salute.
Ho messo gli asterischi sulle cifre perchè ci è stato chiesto di non renderli pubblici fino a che non si chiude il GAs che è Lunedì prossimo e sapremo esattamente quanti saremo. ;)
Il primo prezzo è quello dello scaglione in cui siamo attualmente, ma è da confermare.
Il secondo prezzo da te citato è se raggiungiamo i 40 pezzi come GAS. Al momento per arrivare a 40 mancano circa 10 richieste ....è difficile e per questo meglio non creare false aspettative. Ma non impossibile e noi in accordo fra tutti abbiamo deciso di allungarci di una settimana per provarci .... ad avere uno sconto maggiore ;)

Qualsiasi altra informazione manda una mail a me o Silvio siamo a disposizioni per tutti i dettagli sul GAS
Grazie
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2643
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca » 16/02/2012, 15:04

Ecco un bel link con le comparazioni della macchina rispetto a a una normale centrifuga

http://www.hurom-slowjuicer.com/eng/jui ... actor.html
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

monica82
Messaggi: 6
Iscritto il: 06/02/2012, 16:57

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da monica82 » 16/02/2012, 17:07

ok grazie Luca...speriamo di raggiungere i 40! a presto.

Luca Siqur Salute

Re: n° 11 richieste per la HU-100. ordine del 12-02-2012

Messaggio da Luca Siqur Salute » 16/02/2012, 17:50

manumanu ha scritto:Ciao Luca Rech... "E per fare il succo più o meno denso? Si rimette in circolo lo scarto per un'altra volta?... L' equiseto secondo te si può mettere? Da primavera nel mio giardino ne viene un sacco e so che fa molto bene. E la menta?
manumanu, ti dovevo ancora le risposte, scusa il ritardo, mi era sfuggito...dunque, forse l'avevo già postato da qualche parte, chiudendo la linguetta siliconica sul fondo della vasca di raccolta, il materiale di scarto viene rispremuto. Sinceramente è un'opzione che ho utilizzato rarissime volte perchè personalmente preferisco di gran lunga un succo più "puro", per quelle poche volte il risultato è stato più che altro una maggiore quantità di succo, non tanto una maggiore densità. Se però ben ricordo devo averlo fatto con frutti molto succosi, tipo agrumi, uva, cose così...magari con altri potrebbe dare risultato diverso...quando avrai l'estrattore mi aggiornerai tu, ok? Quanto all'equiseto (eccezionale per rimineralizzare le ossa, per la ritenzione idrica e la cellulite e mille altre cose che non basterebbe il forum per discuterne) e alla menta, anche qui devo confessarti che non ho esperienza diretta in merito (ottimo suggerimento però...sperimenterò!), così a occhio, direi che qualcosa dovrebbe uscirne, vorrà dire che in primavera ci inviterai tutti per un equiseto-estrai-party in giardino da te!

Luca Siqur Salute

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca Siqur Salute » 16/02/2012, 18:02

Manumanu: scusa, ho ovviamente dato per scontata la soluzione standard in merito, e cioè i due cestelli in dotazione: con uno il succo è più puro e meno "polposo", con l'altro chiaramente più denso e corposo.

Tengo però a chiarire a tutti che i succhi ottenuti con un estrattore sono sempre ricchi di fibre della frutta e residui di polpa, nel senso che non vorrei che qualcuno si aspettasse la purezza del succo d'arancia del supermercato! E' proprio il motivo per cui un'estrattore si compra!

(solo mia figlia più grande, che dispone di me a suo piacimento, mi convince ogni volta a filtrarglielo con il passino ! Lo so, lo so...è una cosa vergognosa per uno che vende estrattori! Lo spirito è forte, ma la carne è debole...)

manumanu
Messaggi: 56
Iscritto il: 26/01/2012, 20:22
Località: Rimini

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da manumanu » 16/02/2012, 20:43

Non preoccuparti, leggo solo ora i post di qualche giorno e... Mi fai paura sei diventato cattivo !!!! ;) Per la verità sono rimasta un po' di ghiaccio, ma mi rendo conto che dopo settimane che rispondi a tutte le nostre pedanti domande di ogni genere (io per prima) per di più gli rifacciamo sempre le stesse domande che sono già spiegate benissimo nei post precedenti, ho pensato l'abbiamo esasperato oddio, sarà davanti al computer con i capelli dritti :evil: e se la prenderà con la sua povera figlia non passandogli più il succo col colino!!!! :shock: Però potresti postarci un po di succo appena estratto per riaddolcire il forum :D Grazie per le tue ulteriori risposte, vedrò proprio di fare esperimenti poi vi farò sapere, se poi passerete da Rimini vediamo di organizzare il juice-party :oops:
Ho un libro di Maria Treben sulle erbe spontanee medicinali, dove tra le varie soluzioni proponeva di bere il succo (compreso equiseto infatti) ma mi sono sempre chiesta come accipicchia avrei potuto fare... Ecco.

Avatar utente
naif
Messaggi: 16
Iscritto il: 09/04/2011, 13:06

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da naif » 16/02/2012, 21:38

Silver ha scritto:
naif ha scritto:Il prezzo di listino della HU100 con garanzia ed assistenza italiana è di 390 euro, spedizione esclusa.
All'inizio di questo thread, trovi gli scaglioni ma non il prezzo perché ci è stato chiesto di non renderlo pubblico.
Dettagli in merito puoi averli scrivendomi a silver@fruttalia.it
Ti ho appena scritto. :) mi sono dimenticata di chiederti le spese di spedizione.

Avatar utente
Paolo
Messaggi: 6
Iscritto il: 14/02/2012, 21:18
Località: Subbiano (AR) - Berlin - Helsinki

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Paolo » 16/02/2012, 22:35

Tanto per iniziare, auguro a tutti i commercianti tanti auguri; questo da un pensionato che dopo circa 40 anni di attività nelle risorse umane e nell’organizzazione aziendale, ne ha viste davvero di tutti i colori e devo dirmi fortunato che oggi non lavoro più perché è davvero difficile, come dice Naif, tenere distinte le emozioni dai rapporti col pubblico.
D’altronde faccio il tifo per voi perché se non lavorate nessuno può pagarmi la pensione, quindi lavorate tanto e bene e non stancatevi. :lol:

Inoltre, se vogliamo mantenere la discussione nei termini dell’educazione, possiamo andare avanti, altrimenti passo su altre discussioni. Ho visto il forum e oggi tratta una bella serie di argomenti rispetto a tempo fa, per cui c’è spazio per tanto altro bel discutere.

Tempo ne ho quanto ne voglio e sono lieto di poter essere utile alla causa. :ugeek:

Non sono tipo da commenti superflui, ma solo una opinione preliminare: chi è esposto al pubblico deve essere in grado di gestire allo stesso modo asettico tanto i complimenti, quanto le eventuali critiche e certamente anche le opinioni che possono essere contrastanti, FALSE O VERE CHE SIANO senza pensare che sotto ci sia chissà quale motivazione o complotto, compreso il fatto che di raccontare barzellette su “cugini” che io non ho mai nominato e che onestamente non ho capito.
Non credo che Naif sia l’unica persona insieme a me rimasta sconcertata…, ma come dice giustamente Luca dell’azienda fornitrice, de gustibus.

Passerei ai fatti.

Innanzitutto scusate il ritardo, ma ho dovuto recuperare il vecchio 100 che avevo dato via o meglio, sono andato a trovare un vecchio amico di tante battaglie; a sinistra il nuovo 400 a destra il vecchio HU100

Immagine

Come ho scritto, il vecchio Hurom 100 (sono stato uno dei primi clienti italiani ad acquistarlo), l’ho preso dalla Vitality4life, azienda australiana e il modello si chiama Oscar 930 Pro:
http://www.vitality4life.co.nz/juicer-o ... 0-pro.html

Questa è la foto della scatola che il nuovo proprietario non ha buttato via:
Immagine

e c’è anche il modello sull’apparecchio:
Immagine

Come ho spiegato il mio HU100 era di tipo vecchio e mi sono trovato a dover fare scorte di ricambi perché per l’uso che ne faccio il filtro (quello bianco, di tipo vecchio, non certamente quello super strong che c’è sul NUOVO MODELLO DI CUI SI PARLA QUI) si rompeva circa ogni 8 mesi. Questi ricambi li avevo acquisti dalla filiale europea in Inghilterra della vitality4life.
Questi sono i pezzi di ricambio di quelli che sono rimasti con l’apparecchio e che sono del mio vecchio modello di Hurom. Per non lasciare dubbio che possa averli sottratti ad un altro apparecchio, tipo il 400, i filtri sono bianchi e non si montano sul 400:
Immagine

come si vede da questa foto, il filtro è quello bianco, di tipo vecchio, che mi durava al massimo 8 mesi, per cui ne avevo fatto una scorta, insieme ad altre minuzie che si vedono in foto più altre da me sterminate (devo dire la verità, non lo tratto affatto bene) :lol: . Inoltre il filtro giallo è già crepato e anche a breve lo butterà via.

Mi posi la domanda se cambiare tutta la parte superiore, la brocca del Neo 930 con quella del modello che avete proposto nel GAS (quindi di tipo evoluto) oppure prendere un altro estrattore. Ho deciso che comunque dopo tanti anni e almeno con oltre 600 usi all’anno era il caso di farmi un nuovo regalo ed ho preso il 400. La prima foto è dei due apparecchi vicini.

Non avevo alcuna intenzione di fare una crociata contro il modello 100 e come ho già scritto, le prestazioni sono uguali e cosa più importante anche il motore è uguale, solo che una persona del forum che feci iscrivere a suo tempo e che poco o niente ne capisce di questi aggeggi, mi ha chiesto cosa pensassi della discussione e sono dell’idea che tra i due modelli non ci sono differenze che pregiudicano il risultato del succo stesso.

Io NON CONOSCO ALTRE DIFFERENZE CON IL NUOVO MODELLO 100 perché non so di nessuno che ce l’ha e non l’ho mai visto per cui posso solo confrontare il vecchio modello di 100 con il 400 e con quelle del nuovo 100 che vedo dai siti e dalle immagini disponibili in giro.
Due auto possono avere la stessa potenza, raggiungere la stessa velocità, consumare uguale ma essere una ford e una fiat, per cui le due auto non sono IDENTICHE ma possono fare le stesse cose.
Affermare che l'HU-400 sia un'evoluzione anche minima della serie, buttando la sottilmente "3 o 4 miglioramenti tecnici" è veramente eccessivo.
Visto che sei così informato, ce li specifichi gentilmente?
Sai, io non sono molto esperto di Hurom e mi piacerebbe aggiornarmi........
Ti sfido pubblicamente a dimostrare il contrario.
Gentile Luca, non ne faccio un fatto personale; le cose si possono chiedere e si possono avere risposte in quanto nessuna differenza che sto per elencare toglie nulla alla validità del suo prodotto.
Ecco le differenze:
1 un modello non ha la maniglia (e questa la sappiamo già)

2 il 100 ha una bocca di accesso dei cibi più grande di un paio di centimetri del 400.
Immagine
http://img689.imageshack.us/img689/9751/6fotoc.jpg

il modello 400 (a sinistra) ha una bocca di accesso strozzata ed è stato fatto in questo modo perché come è stato giustamente detto dal sig. Luca:
Argomenti cestelli, o filtri che dir si voglia:
nelle prime macchine, la struttura plastica, in particolare l'anello centrale, aveva manifestato numerosi casi di rottura … a seguito di inserimento di pezzi grandi di ortaggi molto duri o di frutti con noccioli o semi grandi...(non si fa!!!),
E' vero: NON SI FA!!!!, ma i poco-attenti e i tecnolesi e i diversamente abili come sono io, mettono pezzi grossi, ma ora con questo modello non posso sbagliare più, quindi distrattamente non danneggi più il filtro e non fai sforzare il motore.

Questa è l’immagine dei due ninnoli per spingere dentro gli alimenti che sono chiaramente diversi:
Immagine
quello del 100 (a destra) è enorme.

3 – attacco della brocca
Scusami poi, ma per la storia del montaggio del corpo macchina e tutto il romanzo che ci hai imbastito sopra...
come ho scritto nel post della discordia, la brocca del 100 si fissa sul corpo base per mezzo di un sistema a baionetta, mentre il 400 semplicemente si appoggia. Questo a sinistra è l’appoggio del 400, questo a destra è quello a baionetta (è una ELLE) su cui si bloccano le brocche:
Immagine

Non avendo attacchi a baionetta tra la base e la brocca, la brocca del 400 puoi prenderla per il collo CON UNA MANO e metterla nel lavello, quella del 100 devi per forza usare due mani perché se svitandola dal corpo base motore si svita anche la parte del coperchio, come accade ogni tanto ai tecnolesi come me, ti rimane in mano un solo pezzo e i residui possono cadere sul tavolo.
Con il 400 la sollevi in verticale con una sola mano:
Immagine

con il 100 devi usare due mani mantenendo la brocca, perché essendoci il blocco sul blocco motore a baionetta, devi svitare come se si aprisse un rubinetto. Se usi una sola mano ti rimane il collo in mano perché svitando in senso di apertura di rubinetto (foto sinistra) e poi sollevando (foto a destra) si svita il coperchio dalla brocca e la brocca rimane agganciata sulla base per mezzo degli agganci a baionetta:
Immagine

e qualcosa te la puoi perdere sul tavolo.

Quindi alle varie affermazioni:
a
le caratteristiche tecniche delle 2 macchine(HU-100/400) sono assolutamente identiche,
"non sono pressochè uguali", sono "esattamente identiche".
b
L'unica variante è la misura della circonferenza della base che è leggerissimamente più larga in virtù di una modifica estetica.
c
La Hurom, produce ben 4 apparecchi con la sigla HU: 100/200/300/400, differiscono tutti esclusivamente per piccolissimi dettagli di design a seconda dei mercati per cui sono stati disegnati
rispondo che GLI APPARECCHI NON SONO IDENTICI, ma che nulla cambia nel succo prodotto e nella qualità del NUOVO 100 (che state proponendo) e del 400.

Un’altra cosa importante, come rilevo dal mio manuale del 400, il filtro giallo non serve a produrre più polpa, ma solo per estrarre succo dai frutti più morbidi, tipo ribes kiwy lamponi ed altro e che se usato con frutti duri si spacca. Questa cosa non ho avuto modo di provarla con il 100 e non lo farò col 400, però effettivamente quando si ruppe la prima volta il filtro bianco originario del 100, ho usato per una settimana quello giallo che si è crepato come si vede in figura.

Vi auguro sinceramente una buona vendita ed infiniti ettolitri di succhi. :) :) :) :)

Paolo

Luca Siqur Salute

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca Siqur Salute » 16/02/2012, 23:08

Paolo ha scritto:Ciao, io posseggo sia il modello 100 che il 400 e posso semplicemente dire che sono due apparecchi ottimi (il 400 l'ho comprato un mese fa).
Il 400 è più comodo ed avanzato di hu100.
Infatti il modello 400 ha tre o quattro differenze modernizzanti rispetto al vecchio HU100, ma forse la cosa più importante è che la brocca dove si triturano i frutti non si deve incastrare, ruotare o posizionare sulla base motore, ma semplicemente appoggiare e si mette a posto da sola, cosa non da poco.
In questo caso non c'è alcun problema di incastro al contario del 100 dove mi è capitato un sacco di volte che, nello smontare la brocca del modello 100 dopo l'uso, mi si smontava il coperchio e succedeva un casino, con qualche residuo che se ne andava in giro sul tavolo. Con il 400 semplicemente tiri su il tutto, senza ruotare o stare attento a nulla.
Credo che sia anche per questo che il 400 costi oggettivamente di più.
Chiaramente i succhi sono uguali e buonissimiiiiiiiiii. :D
Paolo
Ma che bella spiegazione completa, improvvisamente... strano che il post sopracitato postato su un forum intitolato "Gruppo di acquisto per HU-100" non facesse il minimo accenno al "vecchio 930" o al vecchissimo HU-100" di antiduliviana memoria, ma facesse credere a chiunque senza possibilità di dubbio alcuno che il confronto fosse tra l'HU-100 e 400 attualli, ma sicuramenteab ai tecnolesi queste cose sfuggono inavvertitamente, mica volevano far passare qualcuno per fesso. Salvo improvvisamente ripescare tutti i passaggi di chi in tempi non sospetti ben aveva già spiegato tutto nei minimi particolari.
Personalmente, anche se commercio da 30anni e non da 40 (probabilmente il decennio mancante mi penalizza enormemente...), ho smontato e rimontato il mio HU-100 un miliardo di volte, mio figlio ha 12 anni e lo fa bendato, e MAI una sola volta "ci si è smontato il coperchio e ci è successo un casino". Saremo fortunati che vuoi che dica...
Personalmente, ritengo invece che la leggerissima rotazione che bisogna imprimere al cestello per agganciarlo garantisca una maggiore stabilità al tutto, ma questa è solo la mia opinione.

Luca Siqur Salute

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da Luca Siqur Salute » 16/02/2012, 23:37

Paolo ha scritto: Io NON CONOSCO ALTRE DIFFERENZE CON IL NUOVO MODELLO 100 perché non so di nessuno che ce l’ha e non l’ho mai visto
Giusto per precisare: probabilmente questo era sfuggito "nel post della discordia",ma sicuramente è stata solo una svista innocente... e quando uno partendo da un simile presupposto fa affermazioni come "io posseggo sia un HU-100 che un HU-400 e dico che il 400 è un modello superiore" su un forum che ha all'oggetto un gas per l'acquisto del HU-100 "che non sa di nessuno che c'è l'ha e non l'ha mai visto" , dovrebbe avere almeno la decenza di scusarsi.

Buona pensione, contribuisco volentieri a pagarla, chissà che il posto libero venga occupato da qualcuno meno avvezzo alle sviste.

Luca

denso
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/01/2012, 10:24

Re: n° 30 richieste per la HU-100. ordine PROROGATO al 20/02

Messaggio da denso » 17/02/2012, 0:45

Luca perché tanto astio? Paolo voleva solo contribuire alla discussione, lo dimostra il lungo post, non gli era certo dovuto. Penso addirittura che la sua analisi giochi decisamente a tuo favore. Una voce disinteressata mette in luce, ancora una volta, che le differenze fra i due apparecchi sono irrilevanti. I tuoi interventi, lodevoli per generosità e tempestività, invece risultano davvero troppo aggressivi quando si mette minimamente in dubbio il tuo prodotto e, non essendo la tua una voce disinteressata, capirai bene che a qualcuno qualche sospetto possa pure venire.

Bloccato