Denti rigenerati: cure naturali

Recuperare, rigenerare, riequilibrare i denti e la loro funzionale vitalità. La salute e l'equilibrio dei denti è un punto chiave per ripristinare l'equilibrio del corpo.
Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Luca » 01/02/2011, 18:40

Chi conosce i metodi piu naturali per la cura dei denti e sopratutto per prevenire qualsisasi disturbo ad essi ?

Da tempo sono alla ricerca di dentisti veramente olistici che sanno consigliare soluzioni oneste e in linea con l’integrità biologica del corpo. Vi assicuro che è difficile, ho sentito parlare di un certo Dott. ronchi a Milano, ma troppo lontano da qui .

Secondo me riconoscerete un buon dentista se vi consiglierà frutta e verdura cruda invece che qualsiasi altra soluzione chimica. Questa è prevenzione che comunque è la migliore cosa da fare, anche se specialmente con i bambini del nuovo millennio è un impresa fargliela capire.

Quando i denti sono purtroppo già rovinati occorre puntare a metodi rigenerativi, atti a stimolare le normali funzioni di ripristino e remineralizzazione dello smalto e far si che la terza dentizione per l’uomo diventi realtà.Surprised

Fantascienza? C’è chi dice che si tratta solo qualche anno. ;)

Se conoscete dentisti "biologici di transizione"disponibili, flessibili a studiare e approfondire queste tematiche e curare in modo piu naturale possibile li puo riportare qui.
Nell’attesa chi ha altri buoni consigli BS2 si faccia avanti.

Io credo nella rigenerazione globale del corpo inclusi i denti, nel frattempo curiamoli al meglio con una alimentazione ricca in minerali alcalini dei cibi crudi.
E sopratutto
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

paola pinto
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/02/2011, 16:42
Località: Lecce
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da paola pinto » 05/02/2011, 16:49

Caro Luca, spero tanto in una terza dentizione, ho un incisivo superiore che sta per cadere! Non mi fido di nessun dentista e non ne conosco di olistici...se ne incontrerò uno lo posterò qui senz'altro!
Allora credi che non sia il caso di fare un impianto quando il dente cadrà?
...Pura Vida!

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da Luca » 06/02/2011, 0:33

paola pinto ha scritto:Caro Luca, spero tanto in una terza dentizione, ho un incisivo superiore che sta per cadere! Non mi fido di nessun dentista e non ne conosco di olistici...se ne incontrerò uno lo posterò qui senz'altro!
Allora credi che non sia il caso di fare un impianto quando il dente cadrà?
Cara Paola, purtroppo anche io faccio fatica a fidarmi dei dentista che, se anche olistici sono sempre medici e curano l'effetto e non la causa fondamentale, che è desminaralizzazione dovuta a eccesso di acidificazione dovuta da:
1)Male alimentazione o
2)alimentazione in eccesso.

Credo fermamente che in un corpo completamente pulito, e ben alimentato da frutta ricca in sali minerali , potrebbe iniziare la rigenerazione del corpo, nelle zone in cui serve ricostruire. 8-)
Ovviamente nel mondo e nel sistema in cui viviamo questo ci sembra lontanissimo e difficile da succedere e sopratutto in un sistema dove ci viene fatto credere che la vecchiaia si puo solo allontanare e non invertire. :roll:

In caso di denti "devitalizzati" e cementati internamente dal dentista, credo si possa fare poco,anzi è meglio perderli perche sono denti biologicamente morti e non attivi, inutili al corpo, anzi dannosi dato che entrano in putrefazione comunque e che appena possibile il nostro sistema se ne disfa.
Appena possibile vuol dire durante un digiuno lungo oppure in una dieta fruttariana crudista in cui il corpo approfitta per ripulirsi di tutto cio che non gli serve e che è tossico.

Sull'impianto avrai capito come la penso.un tempo l'avevo anche presa in cosiderazione, è' una soluzione pratica, e veloce che risolve un problema ma poi riflettendo meglio ho capito che è innaturale e dovremmo adattarci a mettere in bocca un metallo che per quanto biocompatibile, non sarà mai adatto al nostro corpo fisico.
Certo, capisco perfettamente che l'estetica è fondamentale per l'accettazione sociale, chi vivrebbe mesi o anni senza denti specie quelli ben visibili ?
Io credo che sia meglio fidarsi delle capacita rigenerative del nostro corpo, ma ci vuole pazienza e in quest fase anche molta fede.
Ma nel frattempo si puo usare delle specie di protesi estetiche esterne all'osso che aiutano socialemente nell'attesa dei tempi giusti per la rigenerazione.
E su questo un dentista dalle idee pulite, potrebbe fare la differenza, aiutando in questa direzione
Io stesso sto facendo degli studi e sperimentando su di me, cio che positivamente so di aver intuito giusto. :)
Si puo puntare su diverse fasi di rigenenerazione come avere una pelle giovane come quella dei bambini, ricrescita dei capelli o capelli piu folti , con ritorno del nostro colore naturale.

E' molto pioneristico, ma proprio ieri leggevo che alcuni igienisti siano risuciti a farsi ricrescere i denti.
Mito ? Leggenda :?:
Non saprei, ma credo che se qualche multinazionale fosse a conoscenza di questo metterebbe purtroppo e opportunamente tutto a tacere. :(

Ecco un paio di brevi articoli che pubblicai qualche tempo fa:

http://www.fruttalia.it/2010/03/rigener ... dei-denti/ :arrow: http://www.fruttalia.it/2010/03/ci-si-a ... digerendo/
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

paola pinto
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/02/2011, 16:42
Località: Lecce
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da paola pinto » 06/02/2011, 1:11

Ciao Luca!
Il mio incisivo superiore dondolava già da 3 anni e via via è peggiorato! Poi, come sai, da un mese ho cambiato drasticamente la mia alimentazione e la situazione "dondolamento" si è accentuata...al punto che il dente è "sceso" di molto e sta cambiando colore! Cadrà!
Non è il fattore estetico in se che mi preoccupa, una persona non è meno apprezzata per un dente davanti che manca, almeno non dalle persone intelligenti! Il problema per me è che per il lavoro (ho diversi colloqui per eventuale assunzione prossimamente) un dente in meno pregiudica!!!
Ma anche questo non me lo pongo come problema, risolvo! Anzi devo dire che non sento più mio questo dente e quasi non vedo l'ora che cada (spero solo non accada di notte che magari me lo ingoio senza accorgermene ;))
Quello che volevo dire a proposito dell'impianto è che forse è meglio non farlo in vista di una terza dentizione :D , forse è meglio se faccio un ponte semplicemente così non pregiudico e sconquasso la parte ossea da dove presumibilmente dovrebbe scendere il terzo incisivo. Che ne dici?
Un caro saluto
...Pura Vida!

paola pinto
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/02/2011, 16:42
Località: Lecce
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da paola pinto » 06/02/2011, 1:15

Ho riletto la tua risposta e ...scusa, non avelo ben letto la parte dove parli anche tu di non sconquassare l'osso...sorry :shock:
...Pura Vida!

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da Luca » 06/02/2011, 1:33

paola pinto ha scritto:Ciao Luca!
........ , forse è meglio se faccio un ponte semplicemente così non pregiudico e sconquasso la parte ossea da dove presumibilmente dovrebbe scendere il terzo incisivo. Che ne dici?
Un caro saluto
Infatti Paola, anche io la penso come te. ;)
Sul ponte però informati bene perche spesso per fare un ponte si limano e rovinano i due denti vicini. :roll:
L'ideale sarebbe un ponte che non rovini altri denti e su questo mi sto informando.
un caro saluto anche a te
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

marcomandolino
Messaggi: 48
Iscritto il: 02/02/2011, 21:29

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da marcomandolino » 17/02/2011, 13:30

Ciao, secondo le mie esperienze è bene lavarli senza alcun dentifricio, ma solo con uno spazzolino iperduro: se sanguinano le gengive non importa, è passeggero.

Dopo di chè fare un risciaquo con soluzione basica: poca acqua e un cucchiaino di bicarbonato. Tenerla in bocca e muoverla per qualche minuto (si può continuare anche per 15/20 minuti, magari guardando un fim...). Dopo qualche giorno spariranno dolori, ascessi e sanguinamenti vari. Questo anche perchè si ristabilisce il PH della bocca, che dovrebbe essere basico (acido quello dello stomaco, basico quello dell'intestino tenue e acido ancora quello del colon). Al mattino ci si alzerà con i denti puliti ed igienizzati, e con un alito inodore! :D

Un'altra cosa che reputo importante consiste nel non lavare i denti prima di 20 minuti o mezz'ora dall'ultimo cibo ingerito.

Spero che sia utile.

saluti :-)

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da Luca » 17/02/2011, 14:39

marcomandolino ha scritto:Ciao, secondo le mie esperienze è bene lavarli senza alcun dentifricio, ma solo con uno spazzolino iperduro: se sanguinano le gengive non importa, è passeggero.
Condivido Marco, ;) aggiungo che il sanguinamento di solito è un segno di disintossicazione di qualche infiammazione che il corpo sta cercando di far uscire attraverso le gengive con il liquido sanguigno.
Un dentista una volta mi consiglio di far uscire tutto il sangue, anche con filo interdentale fino a che non smette e quella gengiva sara così piu pulita.

Per esperienza personale con questo semplicicssimo metodo devo dire che non mi sanguinano piu le gengive e che la salute dentale è molto migliorata. E' stata una rieducazione lenta per gengive e denti ipercididicati, ma ne è valsa la pena.
Ormai saranno piu di due anni che non uso creme chimiche e saponifere nella bocca(dentifrici) ;)

marcomandolino ha scritto: che reputo importante consiste nel non lavare i denti prima di 20 minuti o mezz'ora dall'ultimo cibo ingerito.
:?: Forse in caso di alimentazione 100 % crudista e monopiatto ?

Io credo che in una situzione ipotetica di fruttarianesimo simbiotico con la natura e conun corpo pulito e funzionante, non servirebbe neanche lo spazzolino. Basta guardare denti di alcune popolazioni africane e di alcune tribu indiosa amzzoniche....denti bianchi e fortissimi 8-)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

marcomandolino
Messaggi: 48
Iscritto il: 02/02/2011, 21:29

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da marcomandolino » 18/02/2011, 20:38

Credo che bisogni lasciare l'interno bocca cercare di ristabilire il suo PH prima di iniziare a sciacquarli, una ventina di minuti (io li sciacquo solo con acqua e con uno spazzolino iperduro e senza dentifricio); in caso di residui di frutta acida per esempio si lascia l'organismo libero di ristabilire il suo PH. In realtà si potrebbe anche non lavarli quando il corpo è disintossicato. Con i risciacqui con acqua e bicarbonato mi trovo bene: pensa che mi ha guarito da ascessi da disintossicazione nel giro di circa un paio d'ore...

Il consiglio del tuo amico dentista è interessante ed io facevo istintivamente una cosa del genere. Cioè quando sanguinavano, anzichè usare uno spazzolino più morbido come consigliano tanti dentisti, iniziavo a pulire più insistentemente con l'iperduro e ogni volta in effetti spurgava sangue, fino a smettere dopo qualche giorno. :-)

paola pinto
Messaggi: 21
Iscritto il: 05/02/2011, 16:42
Località: Lecce
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da paola pinto » 19/02/2011, 16:30

Ragazzi cosa ne pensate di questo per chi è ancora in transizione?
http://ilgiardinosegreto.forumcommunity.net/?t=40479128 :D
...Pura Vida!

Monia76
Messaggi: 19
Iscritto il: 03/05/2011, 20:55

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Monia76 » 27/07/2011, 14:04

Io per lavare i denti uso un paio di volte a settimana l'olio di iperico, che mi fa la mia naturopata, è un disinfettante naturale.
Da qualche mese uso tutti i giorni la radice di petit cola,che dalla foto sembra essere salvadora persica, in africa magari ha un altro nome. Me l'ha portata, appunto, un ragazzo africano e ha questo potere di sbiancare i denti, di pulire la bocca e di scurire le gengive. Molte donne africane si pungono apposta le gengive con queste radici per apparire più belle. La pianta fa dei semi tipo delle piccolissime patate che si sbucciano e vengono masticate in continuazione dagli uomini per avere più vigore fisico e sopratutto sessuale. Diciamo che il frutto è un viagra naturale.
Lo sbiancamento dei denti si inizia a vedere già dopo soli 2 giorni...è fantastica!

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Luca » 27/07/2011, 15:59

Ciao Monia, grazie per il consiglio.
Il Miswak non è sempre facile da trovare , comunque dura molto.
Molte altre piante sono datte allo scopo, per esempio la foglia di salvia, è un ottimo pulitore dei denti.
Il semplice bicarbonato di sodio lo hai mai provato?
Con una dieta sana e naturale comunque ne avrai sempre meno bisogno e i denti saranno bianchi naturalmente.
Luca
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Monia76
Messaggi: 19
Iscritto il: 03/05/2011, 20:55

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Monia76 » 28/07/2011, 12:46

Ciao Luca, il bicarbonato l'avevo provato, ma a lungo andare diventa troppo abrasivo per lo smalto. Se conosci qualche africano puoi chiedere di portarti la petit cola, ne hanno sempre grosse scorte... =)

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Luca » 28/07/2011, 13:50

Ciao Monia, grazie sei molto gentile. :)
Io sono del parer che più si va avanti con una dieta frugale, fruttariana e crudista, e meno si ha bisogno di pulire i denti.
Un momento in cui andrebbero puliti meglio e profondamente è la mattina, appena alzati, quando la disintossicazione notturna usa anche i denti come canale espulsivo. ;)

Di bicarbonato comunque, io uso quello leggerissimo che non è abrasivo per niente.
Altrimenti uso il solo spazzolino e il filo interdentale,
Se capita prendo una foglia di salvia da una piantina in casa e uso quella per strofinarla sui denti.
Ma la maggior parte delle volte non serve pulirli perchè la frutta di per se è un pulitore eccezzionale.

Grazie
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

susi
Messaggi: 16
Iscritto il: 03/08/2011, 9:16

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da susi » 03/08/2011, 13:26

Leggendovi mi avete fatto pensare che ho due denti devitalizzati in bocca un premolare, devitalizzato purtroppo ultimamente per un brutto ascesso che non sono riuscita a debellare neanche con il digiuno e altri metodi naturali, e un molare che ho dovuto ridevitalizzare perchè avevo fastidio da anni ed infatti dentro c'era materiale necrotico. Nessun dentista mi credeva ma io sapevo di avere un cadavere in bocca. E comunque questo dente continua a darmi fastidio, lo sento e non dovrei visto che è morto!!!! E nessuno mi toglie dalla testa che sia stato quest'ultimo a infettare il premolare.

La soluzione definitiva sarebbe quella di toglierli, ma non ho il coraggio di farlo perchè :
1) molare e premolare sono entrambi sull'arcata superiore destra e la masticazione ne risentirebbe moltissimo (quando avevo la medicazione non riuscivo proprio a mangiare!)
2) per evitare che gli altri denti ne risentano, a causa dello spazio che si verrebbe a creare, dovrei trovare una soluzione per sostituirli che sconquasserebbe la bocca ancora di più (per un ponte occorre limare i denti sani e l'impianto richiede l'utilizzo di materiale estraneo in bocca)

Intanto, credo che toglierli, come mi disse una volta Acerra (autore di denti tossici), sarebbe "una botta di salute"

Ma continuo a rimandare. :(

susi

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Luca » 03/08/2011, 16:49

susi ha scritto:Intanto, credo che toglierli, come mi disse una volta Acerra (autore di denti tossici), sarebbe "una botta di salute"
Ma continuo a rimandare. :(

Ciao Susi ho una situazione simile e anche io continuo a rimandare, ma razionalmente e al momento giusto lo farò. ;)
Concordo sulla "botta di salute" con Acerra, anche se per la cronaca lui forse è stato molto drastico e se ne è. tolti 8, mi sembra, senza mettere neanche i ponti.
ottimo esempio di coerenza, ma se non impariamo afarli ricrescere , non è una bella immagine.
Comunque ci sono delle soluzioni alternative del tipo dei ponti speciali che vengono sostenuti da dietro con che mi sembra si chiam Maryland , vengono fatti in metallo, ma un amico di Roma li fa anche anche in resina, durano di meno forse a secondo della masticazione, ma non lasciano residui tossici nell'osso come i denti devitalizzati. :D
susi ha scritto: E nessuno mi toglie dalla testa che sia stato quest'ultimo a infettare il premolare.
E infatti anche io te lo dico :
Al 99% è quello che ha infettato il premolare.
A me il secondo dente devitalizzato è stato prorpioperchè ilprimo (mal fatto a circa 14 anni) ha lenatmente nel corso degli anni infettato e indebolito quelli vicino. ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avril
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/08/2011, 19:36

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da Avril » 09/08/2011, 21:36

Luca ha scritto: In caso di denti "devitalizzati" e cementati internamente dal dentista, credo si possa fare poco,anzi è meglio perderli perche sono denti biologicamente morti e non attivi, inutili al corpo, anzi dannosi dato che entrano in putrefazione comunque e che appena possibile il nostro sistema se ne disfa.
Appena possibile vuol dire durante un digiuno lungo oppure in una dieta fruttariana crudista in cui il corpo approfitta per ripulirsi di tutto cio che non gli serve e che è tossico.
Ho letto questa frase e mi è venuto un colpo! :shock: Sei sicuro che il corpo se ne disfi? Ho un dente devitalizzato,proprio un incisivo centrale superiore(poco in vista eh!..) ma non c'è piu pericolo che marcisca. Il dentista ha pulito il cavo interno fino all'apice e ormai è guarito(non fa più male,è come un dente normale e non c'è pericolo che mi cada,marcisca o simili) ,solo che rimane comunque un dente devitalizzato. Mi si è devitalizzato perchè me lo sono spezzato cadendo. spezzato a metà(e infatti il dentista me lo ha dovuto rifare,cioè ha aggiunto il pezzo mancante).
Il pensiero che passando ad una dieta fruttariana mi cada il dente,mi fa rabbrividire..Io che poi ho il terrore del dentista... :cry:

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti: cure naturali

Messaggio da Luca » 10/08/2011, 1:14

Avril ha scritto: Il pensiero che passando ad una dieta fruttariana mi cada il dente,mi fa rabbrividire..Io che poi ho il terrore del dentista... :cry:

Ciao Avril, nessun timore...... :? Neanche del dentista, infatti l'obiettivo è proprio quello fare a meno del dentista con una nuova rigenerazione dei denti. :D
La mia frase comunque era incompleta :roll: ; e tolgo dieta fruttariana , perchè credo che solo un buon digiuno potrebbe portare a quella situazione....ma è una mia ipotesi che devo ancora sperimentare, e quando lo farò ti saprò dire ;) .
La frase migliorata sarebbe questa:
Luca ha scritto:Durante un digiuno lungo il corpo dovrebbe eliminare tutto tutto ciò che non è vitale non gli serve e che quindi intossica l'organismo. Questo lo dico nell'ottica che se vogliamo rigenerare il corpo dobbiamo porlo nelle condizioni giuste di pulizia interna, per rigenerarsi efficacemente, denti compresi
Un dente devitalizzato è un dente morto non più irrorato di sangue e quindi non più gestibile dal corpo. Non è curato ...è mummificato con un prodotto chimico, che ha una durata limitata e che comunque negli anni (a seconda del proprio stile di vita e stato di salute) può intossicare i denti vicini come è successo a me. :(

Ripeto tranquilla, il dente può durare decenni e anche oltre, :D ma comunque è un entità separata dal corpo cementata nell'osso a mò di tappo, che impedisce la ricrescita di altri denti.

L'idea, magari utopistica se vuoi, è che i denti potrebbero ricrescere....... a molte specie animali ricrescono, perchè all'uomo no ? I bimbi cambiano i denti perchè non potremmo cambiarli altre volte nel corso della vita se essi si rovinano ? ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avril
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/08/2011, 19:36

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Avril » 11/08/2011, 17:49

Ah! :o Questo non lo avrei mai immaginato (come fino a qualche mese fa non immaginavo nemmeno si potesse vivere di sola frutta!) ..Volevo giusto chiedere cosa significa terza dentizione! Chissà,magari possono riscrescere veramente..Ma sono solo ipotesi? intanto ho trovato questo articolo : http://associazioneande.blogspot.com/20 ... scere.html ..
Durante un digiuno lungo il corpo dovrebbe eliminare tutto tutto ciò che non è vitale non gli serve e che quindi intossica l'organismo. Questo lo dico nell'ottica che se vogliamo rigenerare il corpo dobbiamo porlo nelle condizioni giuste di pulizia interna, per rigenerarsi efficacemente, denti compresi
...Allora non farò digiuni!! ehehe ;) Non è solo il dentista che mi preoccupa,sono i problemi ai denti che odio...ho avuto apparecchi fissi o mobili,carie,un'ascesso e una gengivite assurda(2 settimane orribili) ..e ora ci mancava pure tirare una dentata sull'asfalto,con tutte le conseguenze che ha portato :( ...Tra un anno poi dovrei risistemare i due denti (perchè anche l'altro si è spezzato,ma non devitalizzato),cioè il dentista me li vuole rifare con non so quale materiale (zirconio?).... Dici che non è curato..nel senso che è comunque morto? L'infiammazione o quello che c'era all'apice è guarita e ne sono certa,ho visto le lastre...E il dentista aveva provato a pulire il dente dall'interno in questo modo proprio per evitare di togliermelo,perchè prima o poi mi sarebbe venuto un ascesso se rimaneva così.



E se invece di cadere e ricrescere ..resuscita? :lol:

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Denti rigenerati: cure naturali

Messaggio da Luca » 13/08/2011, 2:38

Avril ha scritto:......Volevo giusto chiedere cosa significa terza dentizione! Chissà,magari possono riscrescere veramente..Ma sono solo ipotesi? intanto ho trovato questo articolo : http://associazioneande.blogspot.com/20 ... scere.html ..
Ciao Avril, Terza dentizione è un termine che ho preso a spunto da un film di qualche tempo fà: "il pianeta verde" che se non hai visto, ti consiglio di vedere, ..lo trovi anche su web.
Per il tuo link , grazie, sempre utili più fonti ;) .
Io su fruttalia , l'anno scorso avevo postato un articolo del genere
http://www.fruttalia.it/2010/03/rigener ... dei-denti/
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi