Norme di igiene visiva

Esperienze, consigli , informazioni, esercizi su come migliorare la vista naturalmente.
Rispondi
Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2630
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Norme di igiene visiva

Messaggio da Luca » 24/02/2016, 0:23

Norme di Igiene visiva
Estratto da : http://www.miglioralatuavista.it/cose-l ... ne-visiva/

Le norme di igiene visiva sono la salvezza, sono la soluzione che debellerà la miopia ed altri difetti visivi dell’umanità.

Primo principio da ricordare:
viviamo delle vite totalmente innaturali e per questo motivo
è necessario seguire queste norme che ci salvano
dal deperimento progressivo della vista.



1- Evita fissità e la rigidità: cambio di messa a fuoco, evitare la fissità su un’unica distanza per troppo tempo con, quindi stacca lo sguardo più spesso possibile dal monitor, non fissare lo sguardo. Impara a respirare, e sbattere spesso le palpebre.



2- Fare spesso pause dallo schermo del PC o dai libri, durante queste pause si dovrebbe cercare di guardare distante, per esempio fuori da una finestra.



3- Uscire più spesso possibile. Concedersi almeno un momento nella giornata per farsi una passeggiata all’aperto per spaziare con lo sguardo e godere della luce naturale che dentro alle mura di casa o del luogo di lavoro è solo un ricordo.



4- Fare palming in momenti in cui si sento gli occhi stanchi, secchi o brucianti.



5- Limitare gli occhiali da sole solo quando davvero necessari. Riabituarsi alla luce naturale in modo GRADUALE.



6- Fare attenzione alla postura e alla distanza dal monitor o dal libro. La distanza ottimale è chiamata distanza di Harmon, va dal gomito all’estremità del pugno, in genere è fra i 35 e i 45 cm. Sotto ai 30 cm avviene un eccesso di convergenza, la quale fa scattare in modo automatico-fisiologico l’accomodazione in quanto i muscoli estrinseci partecipano significativamente all’accomodazione, anche se si vede sfuocato! Al computer si può stare anche a 50-60 cm. Stare sopra i 60-65 cm può comportare dell’affaticamento sopratutto quando si deve leggere qualcosa di molto piccolo



7- Se hai una miopia che non ti permette di stare senza occhiali, cerca lo stesso di toglierli almeno 15-30 minuti al giorno. Per esempio mentre fai colazione o sei seduto in una panchina al parco. Se fai rieducazione in modo completo ti verrà normale toglierli sempre più spesso, arrivando a vedere ad occhio nudo molto più di un normale miope della tua entità.



8- Fare degli esercizi di fusione in convergenza e divergenza. Aiuta a prevenire ogni difetto (dai più classici, come miopia, ipermetropia, presbiopia, a quelli meno conosciuti come forie ecc…)



9- Dieta alcalinizzante e ossigenazione: mangiare più frutta e verdura possibile (la frutta a stomaco vuoto, o prima ma non dopo i pasti) e svolgere attività fisica regolarmente, almeno 2 giorni a settimana. Impara a respirare correttamente di diaframma. Ricorda che tutto è collegato e ogni parte di noi che miglioriamo miglioriamo anche le altre. Non a caso per esempio occhi e postura sono direttamente collegati.

-

10- Cromoterapia almeno 10-15 minuti ogni giorno. Chi non riesce trovi almeno 2 giorni a settimana per farla… è una novità che ho scoperto essere magnificamente efficace (vedi libro o tavole).

-

11- Rispetto del bilancio accomodativo. Nel caso che tutti gli accorgimenti di questa lista non dovessero bastare da soli e si nota lo stesso un calo della vista dopo molte ore al PC (o ad attività svolte da vicino):

A) Per chi è già miope: usare le sottocorrezioni adeguate alla sua situazione visiva (in genere si stabiliscono con l’aiuto di un educatore visivo).

B) Per gli emmetropi: si può ricorrere ad un paio di occhiali positivi adatti alla persona. Si va dal +0.50 a massimo +1.

C) Per chi è tornato emmetrope dalla miopia: occhiale positivo da +1.50 a +2.50 per la lettura.

Se queste regole non bastano per migliorare la tua vista è consigliato seguire uno o più metodi di rieducazione visiva come Power Vision System, Bates o altri. Qui la guida gratuita per come iniziare PVS.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

mariabcn
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/03/2018, 14:40

Re: Norme di igiene visiva

Messaggio da mariabcn » 21/03/2018, 14:54

Cosa consigliereste per proteggere gli occhi dopo molte ore di computer?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2630
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Norme di igiene visiva

Messaggio da Luca » 21/03/2018, 15:29

mariabcn ha scritto: Cosa consigliereste per proteggere gli occhi dopo molte ore di computer?
Io spesso uso gli occhiali stenopeici, li trovo utilissimi e rilassanti e aiutano a muovere i muscoli oculari tipo questi:

Occhiali forati (stenopeici) piramidali Rasterbrille Made in Germany!! occhi allenatore Pinhole Glasses Stenopeico

Immagine
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

mariabcn
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/03/2018, 14:40

Re: Norme di igiene visiva

Messaggio da mariabcn » 21/05/2018, 17:27

Grazie mille!

Rispondi