La terra è piatta ?

Tutte le mistificazioni, gli inganni, perpetrati alla specie umana su questo pianeta. Veri o falsi, ci facciamo le domande e mettiamo in discussionee usando il buon senso. Cerchiamo di capire più che credere
Rispondi
Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 03/06/2016, 9:39

Un video completo sull'argomento :


Un riepilogo qui (circa 200 link sulla terra piatta):
http://movimentosovrano.blogspot.it/201 ... a.html?m=1

Un ottimo articolo che ho letto:
https://settore9.wordpress.com/2015/08/ ... -e-piatta/
e che riporto qui
Di Davide Effe:

Salve lettori,

recentemente mi sono imbattuto in un’intera serie di video su Youtube, che letteralmente non mi hanno fatto dormire per giorni.

Come avrete capito dal titolo, sto parlando del fatto che alcune persone, ancora oggi, continuano a sostenere che la Terra non sia un globo, ma che sia in realtà assolutamente piatta.

Nella fattispecie, questo gruppo si chiama la “Flat Earth Society”, ed esiste sin dal 1884. Ma non sono di certo gli unici a sostenerlo, come lo si può scoprire navigando in rete.

Purtroppo non esiste molto materiale in italiano, ed è per questo che ve ne farò una sintesi.

Sì, lo so, sembra l’ennesima bufala.

Ma se riuscirete a superare l’incredulità iniziale, sono certo che le prove fornite pian piano non potranno che convincervi.

Perciò, cominciamo con i punti salienti di questa teoria:

1- Non è visibile alcuna curvatura dell’orizzonte tale da far supporre che la Terra sia un globo. La spiegazione ufficiale è che la Terra è così grande che bisogna trovarsi ad elevatissime altitudini per poterlo notare. Ma ciò è stato nuovamente smentito da palloni aerostatici e razzi amatoriali dotati di telecamere, lanciati fino ad oltre 30 km d’altitudine. Nessuna curvatura! Tutto assolutamente piatto, a perdita di vista all’orizzonte, e tutto intorno. La curvatura dell’orizzonte che si vede in alcune foto, è dovuta solamente alla distorsione della lente usata per catturare l’immagine.

2- Secondo alcuni calcoli che chiunque può fare, se la Terra fosse veramente tonda, gli oggetti in lontananza comincerebbero a non essere più visibili già da poche decine di chilometri. Questo invece non succede, ed in realtà è possibile vedere sia ad occhio nudo, e ancora meglio con strumenti di osservazione, oggetti lontani anche centinaia di chilometri senza il benchè minimo segno di abbassamento al di sotto dell’orizzonte. In questo senso l’esperimento storico più importante fu fatto per l’appunto dal fondatore della Flat Earth Society, S. B. Rowbotham, che nel 1838 si immerse fino al busto, dotato di telescopio in un canale artificiale perfettamente dritto lungo circa 10 km, e fece allontanare da sè un’imbarcazione dotata di bandiera rossa. Secondo i calcoli, tenendo presente che la Terra ha una circonferenza presunta di circa 40.000 km, ogni 10 km ci sarebbe dovuto essere un dislivello di circa 3 metri e mezzo al di sotto della linea di visuale, rendendo per cui invisibile l’imbarcazione, che dovrebbe essere sparita al di sotto dell’orizzonte. Cosa che invece ovviamente non avvenne, nemmeno di qualche centimetro. vedi qui

3- La Terra quindi è perfettamente piatta. E’ a forma di disco. Il Polo Nord è al centro del disco, mentre l’Antardide non è al Polo Sud, dal momento che non esiste alcun Polo Sud, ma esiste soltanto un’enorme barriera di ghiaccio lungo tutto il bordo del disco, che fin’ora ha impedito a chiunque di vedere cosa c’è oltre.

Immagine

Sotto invece il logo delle Nazioni Unite, che proverebbe il fatto che “i pochi eletti” in realtà sappiano benissimo che la Terra sia piatta:

Immagine

4- Perciò se guardiamo la mappa, le vere distanze dei continenti sono mal rappresentate dall’attuale cartografia standard.

Sono abbastanza fedeli per quanto riguarda l’emisfero settentrionale, ma diventano del tutto irreali riguardo all’emisfero meridionale.

Per esempio, i due punti più distanti del mondo sono la punta meridionale del Sud America con l’Australia.

E anche la punta del Sud America con il Sud Africa sono molto, molto distanti. Secondo l’attuale cartografia dovrebbero essere distanti soltanto 7.000 km. In realtà la distanza è oltre il doppio, forse molto di più, dal momento che si impiegano in media una quarantina di ore per quel viaggio, fino a punte di 50 ore, e che non sembrano esserci voli diretti, ma che inspiegabilmente i voli vadano prima in Europa o Arabia, per poi scendere giù in Africa.

Questo non avrebbe senso in base alle mappe standard, ma lo si capisce molto bene in base alla mappa di cui sopra, dove si vede che la linea retta passa per l’Europa, e continua per il Sud Africa.
Immagine

Che cosa c’è di “sbagliato” in questa foto (assolutamente autentica)?

Notate qualcosa di strano nell’inclinazione dei raggi?

Ed eccoci all’ennesima bugia propinataci dal sistema.

Il Sole non si trova a circa 149 milioni di km dalla Terra, ma soltanto a circa 5.000 km (!) d’altitudine, ed è grande soltanto poche decine di km di circonferenza (tra 30 e 50!!!).

Guardate questo video dal min 2:20, (video) e noterete quanto il Sole in realtà sia vicino alla Terra, tanto da riflettere se stesso sopra alle nuvole con una sagoma rotonda! Inoltre notate quanto grande appare, rispetto alle dimensioni a cui siamo abituati a vederlo normalmente. Questo perchè è davvero molto vicino alla telecamera.

Idem per la Luna.

Se il Sole fosse veramente distante molti milioni di km, i raggi nella foto sarebbero tutti perpendicolari. L’inclinazione invece ci indica che la fonte di luce è molto vicina.

La Terra inoltre sembra essere assolutamente ferma, al centro dell’universo, con tutto il cosmo che le gira attorno.

Non vi è alcuna rotazione e rivoluzione attorno al Sole, ma è il Sole che le gira attorno.

E le stelle ruotano attorno ad essa, pure.

Prova ne è che la Stella Polare è sempre fissa allo stesso punto. Ma non sarebbe così se la Terra compiesse un viaggio di svariati milioni di km attorno al Sole. Di certo si avrebbe un immagine diversa delle stelle, ma non è così.

6- Ovviamente nessuno è mai andato nello spazio, tanto meno che sulla Luna.

La prova di ciò è che al giorno d’oggi non esista ancora una singola foto panoramica, scatto singolo, scattata dallo spazio.

La stessa Nasa ammette che ogni foto del pianeta, compresa la mappatura tramite Google Maps, sono foto Photoshoppate, o in Computer Grafica, o ritagliate e assemblate! Avete capito bene, non esiste nessuna foto singola della Terra dall’alto!

Al contrario, esistono innumerevoli foto false e ritoccate emesse dalla stessa Nasa, tra cui la famosissima foto della Terra dalla Luna, scattata dalla missione Apollo 11, che contiene un clamorosissimo errore! Ossia, la “Terra” viene raffigurata della stessa dimensione della Luna, quando invece questo succede solo scattando una foto della Luna dalla Terra! Facendo il contrario invece, la Terra dovrebbe apparire almeno 4 volte più grande, ed invece è stata fatta della stessa dimensione della Luna. Capito l’errore?

7- Varie nazioni del mondo, dal 1956 in poi, hanno stipulato un accordo militare (!!!) per impedire a chiunque di esplorare l’Antartide.

Chiunque ci provi, troverà un cordone militare a respingerlo.

Prova ne è il fatto che nessuno ha mai esplorato e neppure sorvolato l’Antartide, e siamo nel 2015!

Provateci voi stessi se non ci credete.
L’Antartide è vietata! Nessuno può metterci piede!

8- Se la Terra fosse un globo e stesse ruotando a circa 2.000 km all’ora all’equatore, sarebbe impossibile per un corpo in caduta atterrare nello stesso punto da cui è partito, come ad esempio un paracadutista, oppure la recente impresa di Felix Baumgarten, che gettatosi dallo spazio è caduto a sole poche decine di km di distanza, quando, secondo i calcoli di rotazione della Terra e di tempo di caduta, sarebbe dovuto cadere in pieno oceano Pacifico.

9- Se la Terra ruotasse, un aereo che volasse da Est a Ovest, rispetto ad uno che volasse da Ovest ad Est, non potrebbe impiegare lo stesso identico tempo!

Invece succede questo.

Inoltre, sarebbe quasi impossibile atterrare su piste in movimento. Si finirebbe inevitabilmente fuori pista, tranne soltanto se fossero perfettamente orientate orizzontalmente.

10- Non esiste alcun satellite in orbita sulla Terra!

Se così fosse, avremmo innumerevoli foto della Terra.

Ma così non è.

Tutte le tecnologie “via satellite” sono in realtà gestite da stazioni a terra.

In teoria dovrebbero essere circa 13.000, ma non è così. Non ce n’è nemmeno uno.

Come non c’è mai stata nessuna navicella spaziale della Nasa.

Semplicemente non è possibile.

Ho visto dei video in cui dei razzi lanciati in orbita finivano inevitabilmente per rimbalzare ed esplodere.

Per cui se ne può dedurre che “il soffitto” non sia superabile. e non sia quindi possibile arrivare alla zona di “nessuna gravità”, sempre che una tale zona esista, e sempre che nello spazio profondo non ci sia alcuna gravità.

A questo punto tutto è in discussione: sia che lo spazio stesso esista, sia che le leggi supposte esistano (assenza di gravità, moto perpetuo, ecc…).

Quello che è certo è che niente fin’ora lo abbia raggiunto: nessuna navicella, nessun satellite.

Quello che di certo è molto strano è che la nostra Terra, in base a queste prove, “si trovi” al centro “dell’Universo”, con il Sole e tutte le Stelle a girarle in torno.

Ma io personalmente penso che in realtà ci troviamo in una simulazione della Terra. In una specie di museo, acquario, o parco naturale, che riproduce quello che una volta era la Terra, ma all’interno di una bolla di vetro.

Non è molto probabile infatti che proprio la Terra sia il cento dell’Universo…

11- I video ufficiali a “nessuna gravità” spacciati dalla NASA o altro, sono in realtà realizzati in aerei che viaggiano a circa 30° di inclinazione verso il basso, che danno appunto l’illusione dell’assenza di gravità. Sono chiamati “ZERO G”.


Questi sono soltanto i punti salienti, ma ripeto, esistono letteralmente decine, forse centinaia di prove che la Terra sia piatta, e che chiunque può cercare da sè.

Inoltre ci sono calcoli che chiunque può facilmente fare.

Lo so, è sconvolgente, ma tutte le prove portano a questa conclusione.

E detto questo, la domanda sorge spontanea: perché mentirci?

Che cosa non vogliono che sappiamo?

Siamo dentro ad un’acquario, come dei pesci?

E se il cielo non fosse altro che un soffitto, con le stelle renderizzate ad alta risoluzione?

Se fosse quindi impossibile uscire con mezzi fisici-tecnologici?

Penso proprio che sia così.

Che il cielo sia in realtà un soffitto dipinto, e che non sia possibile in alcun modo uscire da questo Truman Show.

Perlomeno non con mezzi fisici.

Non si può salire verso l’alto ed uscire, e non si può nemmeno superare il muro circolare dell’Antartide in senso orizzontale.

Perciò non resta altro da fare che uscirne con mezzi spirituali.

Nessun mezzo fisico o tecnologico ci porterà fuori da qui…




Meteorite colpisce la cupola di vetro che protegge la Terra ed esplode.

Forse non lo vedrete subito la prima volta. L’impatto è circa a metà strada tra il centro dello schermo ed il margine destro. Riguardate il video più volte. Posizionate il cursore a 0:04, premete più volte in quel punto per dar via ad un effetto “replay”. Riuscirete così a vedere in modo molto chiaro il meteorite che colpisce la cupola.

Questa cupola protegge la Terra, ma impedisce anche a qualsiasi cosa di lasciare la Terra.

Ecco perchè nessuna navicella terrestre ha mai raggiunto lo spazio, figuriamoci andare sulla Luna.

Ed ecco perchè tutte le missioni spaziali sono un messinscena.

Molti ricercatori sostengono che sia di vetro, ma a giudicare da questo video sembra essere qualche altro materiale, oppure soltanto un campo di energia di qualche tipo.

Il video seguente sembra confermare questa ipotesi:



Razzo civile arriva fino a 100 km d’altitudine e poi colpisce la cupola.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Video sulla terra è piatta

Messaggio da Luca » 06/06/2016, 17:32

La spiegazione delle stagioni in un modello di terra piatta


Altri video relativi alla terra piatta



In questo video ci sono molte tracce e accenni sulla terra piatta, la cupola e l'acqua sopra, alcuni indizi li avevo visti.....altri veramente illuminanti se non lo sai non ci fai casoa, come il furgoncino del "Pizza Planet"(Pianeta della Pizza o Pianeta Pizza?) presente in tutti i film della Pixar
Magari non vuol dire nulla, ci sono altre spiegazioni.... ma messo assieme a tutti gli altri qualcosa dovrebbe far pensare :D ;)



Situazione Satelliti



Questo è in inglese, ma molto ben fatto.... spero lo traducano presto in Italiano



E il sole grande po piccolo?
guardate questo video :

TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Testimonianza di paracadutista

Messaggio da Luca » 06/07/2016, 14:25

Ecco un a testimonianza del nostro amico paracadutista :
Vincenzo Polizzi
Per quanto riguarda la sfericità che sarebbe percepita dai paracadutisti in quota, di cui si è parlato sopra, posso offrire la mia testimonianza di paracadutista (per quello che può valere) con 500 lanci tra 4000 e 5000 metri . Non mi lancio più dal 2008 ma ricordo perfettamente una enorme distesa piatta con un orizzonte piatto dritto davanti agli occhi. Anche se all'epoca la cosa non mi aveva turbato mi ricordo del fenomeno perché mi sforzavo proprio di percepire la sfericità e mi chiedevo perché non ci riuscissi. Ora non so se a 4-5000 mt la quota non è sufficiente per percepire la terra come un globo, piacerebbe anche a me saperne di più. Confermo inoltre che tutti i video di paracadutismo sono realizzati con lenti "fish eye" che offrono l'illusione di vedere la terra sferica, ma è solo un effetto ottico.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Folletto
Messaggi: 74
Iscritto il: 20/08/2016, 14:47

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Folletto » 26/08/2016, 11:09

Buongiorno ragazzi... Scusate la domanda, sto cercando di comprendere ma non riesco...
Nel senso che non capisco cosa gliene viene in tasca ai governi, scienziati ecc nell'affermare che la terra è rotonda se non lo è....
Voi cosa ne pensate? Quali sono le vostre riflessioni in merito?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 23/11/2016, 23:02

Folletto ha scritto:Buongiorno ragazzi... Scusate la domanda, sto cercando di comprendere ma non riesco...
Nel senso che non capisco cosa gliene viene in tasca ai governi, scienziati ecc nell'affermare che la terra è rotonda se non lo è....
Voi cosa ne pensate? Quali sono le vostre riflessioni in merito?
Ciao Deborah ho visto dopo questo post, comunque so che avevi letto anche di la dove poi è partita la discussione, qui :
http://www.fruttalia.it/forum/viewtopic.php?f=66&t=3051
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Folletto
Messaggi: 74
Iscritto il: 20/08/2016, 14:47

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Folletto » 27/11/2016, 19:59

Luca ha scritto: Ciao Deborah ho visto dopo questo post, comunque so che avevi letto anche di la dove poi è partita la discussione, qui :
http://www.fruttalia.it/forum/viewtopic.php?f=66&t=3051
Ciao Luca, sisi ho letto la nuova discussione!
Grazie

leonardo
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/04/2017, 22:21

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da leonardo » 01/04/2017, 23:16

Concordo che la terra sia piatta. Provate a richiedere su volagratis un volo da sydney a lima, che nella terra sferica che ci rappresentano dovrebbero essere molto vicine , e vedrete che ci sono voli che passano soltanto da los angeles o america del nord con tratte assurde per questa terra sferica che ci inculcano fin dall'infanzia.
Per il motivo del perche' hanno creato il falso globo, ci potrebbero essere decine di motivazioni, che vanno dal potere economico che ottengono investendo sull'ignoranza e sull'energia a pagamento, alle false missioni spaziali che portano economia in nero relativa a falsi investimenti, dalla giustificazione per la creazione di mezzi per giustificare le guerre nel mondo, all'assoggettamento della mente e del controllo umano. Di fatto siamo una razza che non può essere in grado di uscire dalla gabbia se non inizia a cambiare radicalmente il proprio modo di considerare il "tutto" che esiste attorno alla meravigliosa terra che ci ospita, ed al momento, sembra che ci sia molta strada da fare per arrivare a questo...... non disperiamo, già il fatto che molti stanno iniziando a demolire il muro di omertà che circonda certi "credo" senza paura di essere giudicati per un libero pensiero, inizia già a creare piccole pianticelle che crescendo tra le fessure del muro, riusciranno a ramificare e creare le prime brecce tra le pietre e mostrerà agli altri che non sempre occorrono picconi e bombe per demolire, ma la natura, nella sua logica evolutiva riesce a distruggere ciò che non serve........
Saluti a tutti, e scusatemi per questo mio lungo divagare
Leonardo

luca92
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/01/2017, 23:16

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da luca92 » 08/04/2017, 13:18

Ho letto con estremo interesse e stupore questo argomento, vorrei porvi un domanda: è possibile secondo voi che le scie chimiche servano per mantenere questa cupola che si sta per qualche motivo disintegrando?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 10/04/2017, 10:04

luca92 ha scritto:Ho letto con estremo interesse e stupore questo argomento, vorrei porvi un domanda: è possibile secondo voi che le scie chimiche servano per mantenere questa cupola che si sta per qualche motivo disintegrando?
Dove hai letto che si sta disintegrando ? Non vedrei come delle polveri nell'aria possano mantenere la cupola, di certo ci sono molte ipotesi a riguardo da tutti i punti di vista, fisico, spirituale,.... da più di uno ho sentito che potrebbero essere usate per diversi scopi, fra cui chimico-velenoso per oscurare/velare il sole, tutte per rallentare-impedire il risveglio ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

luca92
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/01/2017, 23:16

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da luca92 » 10/04/2017, 10:46

Ciao Luca, non l'ho letto da nessuna parte, era una mia ipotesi.

Sì, pure io ne ho lette di tutti i colori... e fin che non si capirà il loro effettivo scopo, non potremo difenderci, perchè non sappiamo contro cosa dobbiamo difenderci... certo che una cosa mi lascia molto perplesso, ossia come riescano a fare tutto questo sotto gli occhi di tutti noi ed averla vinta... potremmo anche fare mille rivoluzioni, ma l'avranno sempre vinta loro, così come è stato per millenni... non riesco a capire come ci riescano... essendo loro in netta minoranza... devono avere qualche stratagemma per continuare ad agire indisturbati sia rendendo ciò che fanno evidente (come le scie) che nascosto... ma non capirò mai come riescano sempre a farla franca... e soprattutto come abbiano fatto ai principi, perchè oggi siamo molto più accecati di quanto eravamo un tempo, ci hanno completamente resi dei robot senza cervello ai loro comandi, ma ai principi come sono riusciti ad ottenere il potere che hanno oggi? E' un mistero! E soprattutto mi rendo sempre più conto che essere "svegli" non basta, altrimenti sarebbe bastata anche solo una persona "sveglia" in questo mondo per mettere fine a tutto questo... sono sempre più convinto che in qualche modo abbiano fatto sì che, anche se ci svegliassimo non potremmo fare gran che contro di loro... forse sono pessimista, ma se siamo diventati ciò che siamo, cioè dei robot nelle loro mani, a meno che TUTTO il mondo non si svegli allo stesso identico istante, sarà molto difficile salvarsi...

Comunque, avevo sentito anche che uno degli scopi di queste scie potesse essere la manipolazione delle nostre menti attraverso il controllo dei campi magnetici... e per questo pensavo che questi campi magnetici potessero in qualche modo anche fare da "scudo" come proprio farebbe la "cupola"... non so...

Certo è che se sono arrivati a questo punto, e noi pur sapendolo non possiamo fare niente, non vedo luce fuori dal tunnel...

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 10/04/2017, 13:17

luca92 ha scritto:Ciao Luca, non l'ho letto da nessuna parte, era una mia ipotesi.
Ok Luca, chiaro...
guarda loro sono pochi ma organizzatissimi, e lavorano su questo controllo da millenni...... e per questo sono avanti noi, ma come tutte le cose non hanno potere assoluto e ci sono i modi per liberarsene. Di certo non è facile, ma ci si può lavorare.

Loro lavorano per accettazione del silenzio assenso da parte nostra...
Ecco come fanno ...siamo noi a dargli potere, siamo noi a sostenerli in un modo o nell'altro e senza rendercene conto.....
Alcuni esempi.. ? : ....usiamo i loro prodotti, i loro cibi e seguiamo le loro leggi(spesso ingiuste, cioè solo a favore loro), votiamo per le loro El-ezioni, vediamo i loro film in cui tra l'altro ci trasmettono porzioni di realtà(vedi matrix, ma anche altri, ne parliamo qui in questo post; Film, Fiabe e loro significati esoterici) automaticamente li approviamo con il nostro libero assenso.
Quindi rispettano il libero arbitrio........
Per "sconfiggerli" o meglio dire togliere il nutrimento, dovremmo innanzitutto a non avere più paura, e poi togliergli "l'ossigeno":
Mangiare ortaggi e frutta auto-coltivati
Usare mezzi ecologici
Auto-prodursi l'energia elettrica
Auto-prodursi il proprio cibo
Costruirsi le proprie abitazioni con mezzi ecologici etc etc
Nono è facile, ma è l'unica via onorevole e amorevole che possiamo verso noi stessi per recuperare la nostra libertà fisica e spirituale.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

luca92
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/01/2017, 23:16

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da luca92 » 10/04/2017, 13:51

Grazie Luca per la spiegazione, fila tutto, il problema è che anche se io facessi tutto questo... come posso anche solamente sperare che lo facciano tutti gli altri 7 miliardi di abitanti di questo pianeta? Non piace assolutamente dire che una cosa è impossibile, ma in questo caso non viene da dire altro... proprio perchè sono più avanti a noi, non è possibile pensare che tutto il mondo si svegli e gli tolga l'ossigeno... è l'unica soluzione, ma "quasi" impossibile, ahi noi, da attuare... ci vorrebbe un risveglio simultaneo di tutti noi nello stesso identico istante, solo così potremmo farcela, ma se uno si svaglia e 100 dormono... rimarrà impossibile riuscirci... anche perchè ci addormenteranno sempre di più, ora che sanno che ci stiamo per svegliare, e quindi sarà sempre più difficile per noi e facile per loro... la vedo molto dura... ed anche se ci riuscissimo, in qualche incredibile modo, ci vorranno almeno gli stessi millenni prima di cambiare TUTTO a nostro favore! Posso solo cambiare me stesso... non posso pretendere di più... e purtroppo ciò non basta se tutti non fanno lo stesso...

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 10/04/2017, 16:01

luca92 ha scritto:Grazie Luca per la spiegazione, fila tutto, il problema è che anche se io facessi tutto questo... come posso anche solamente sperare che lo facciano tutti gli altri 7 miliardi di abitanti di questo pianeta? ..
innanzitutto facciamolo noi facciamo quello che possiamo fare...... come faceva il colibrì:
Durante un incendio nella foresta, mentre tutti gli animali fuggivano, un Colibrì volava in senso contrario con una goccia d’acqua nel becco.

“Cosa credi di fare?” gli chiese il Leone. “Vado a spegnere l’incendio” rispose il volatile. “Con una goccia d’acqua??” disse il Leone con un ghigno di irrisione.

Ed il Colibrì, proseguendo il volo, rispose: “Io faccio la mia parte”
.
E questo invece è la "nostra parte"..... iniziando a fare come il colibrì....
Se sarà d'esempio, bene, di aiuto e ispirazione anche, altrimenti ci libereremo noi
il progetto Ubuntu :
Immagine
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

luca92
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/01/2017, 23:16

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da luca92 » 10/04/2017, 20:52

Sì Luca, concordo, l'unica è fare la nostra parte, anche se loro continueranno ad esistere, nel migliore dei casi, ancora per moltissimo tempo.

Grazie per la spiegazione del Progetto Ubuntu, ti ammiro per questo!

Alex180689
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/09/2017, 20:55

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Alex180689 » 06/09/2017, 22:07

Salve a tutti, sono nuovo e vorrei partecipare alla discussione.
Tralasciando l'argomento "controllo delle nostre menti da parte dei massoni o chi per loro", dato che a causa della sua stessa natura non puo' avere prove ne' a favore ne' contro, vorrei soffermarmi su un dettaglio che mi ha fatto davvero rabbrividire, in quanto appassionato di fisica, ovvero l'esempio degli aerei che percorrono lo stesso viaggio in direzioni opposte inpiegando lo stesso lasso di tempo nonostante la rotaione della Terra.

Innanzitutto, voglio dirvi che sono felice di sapere che ci sono persone che non accettano a priori cio' che viene loro insegnato, ma si pongono delle domande, ma credo che e' poco probabile trovare le risposte giuste alle stesse credendo al primo fesso su internet.

Ritornando alla questione "aerei che volano", vorrei darvi una mano ad attaccare il modello della Terra in movimento, paradossalmente, per dimostrarvi che e' la vostra ""teoria"" ad essere sbagliata e che dovreste usare la mente in maniera piu' elastica. Vi propongo un esperimento mentale molto piu' semplice e intuitivo, ma che sfrutta la vostra stessa logica.

Un aereo di linea viaggia da ovest verso est alla velocita' di circa 1000 km/h. La Terra ruota nella stessa direzione (ovest-est) a circa 1700 km/h. L'aereo dovrebbe volare all'indietro alla velocita' relativa di 700 km/h, dato che non e' a contatto con il suolo, cosa che non si e' mai verificata. Secondo il procedimento dialettico, cio' basterebbe per affermare che il pianeta e' immobile. Logico, no? Certo!

...Se non fosse per il principio d'inerzia (questo sconosciuto)! Sicuramente state pensando che saranno stati gli illuminati rettiliani di origine aliena a inculcarci l'idea di "inerzia". Ancora una volta, vi propongo un esperimento che potete verificare con i vostri occhi (dato che dite spesso di fidarvi solo di quelli).
Immaginate di salire a bordo di un aereo (siamo in tema), con una farfalla nella valigia (non me ne vogliano gli animalisti :D ). Una volta che l'aereo avra' raggiunto il suo picco in velocita', la liberate. Secondo il vostro ragionamento, dato che la farfalla vola ad una velocita' estremamente inferiore a quella dell'aereo, dovrebbe volare in direzione opposta ad una velocita' pari alla differenza tra le due gia' citate (se volasse in maniera rettilinea in avanti), finendo per spiaccicarsi alla parte posteriore dell'aereo. Com'e' facilmente intuibile, invece, la farfalla svolazzerebbe tranquillamente tra i sedili dei passeggeri, dato che partecipa alla stessa "unita' di movimento" dell' aereo. Accade la stessa cosa con gli aerei riguardo la Terra. Ecco che la vostra critica alla Terra in movimento cala a picco grazie all' uso della mera osservazione empirica e di un po' di dialettica.
Ma, se ci pensiamo, se un aereo viaggia verso nord e la Terra gira, la sua traiettoria dovrebbe diventare sfalsata a un certo punto dato che l'aereo viaggia in un fluido e l'attrito in questo senso e' minimo. Ed e' cio' che realmente accade e si chiama "effetto di Coriolis", responsabile anche della differenza del senso dei vortici nei due emisferi. Questo non va in contrasto con quello che ho detto in precedenza perche' l'effetto di Coriolis si puo' apprezzare solo su grandi distanze, mentre gli effetti dell'assenza dell'inerzia si vedrebbero anche nell'ordine dei centimetri.

Scusatemi per il post lunghissimo, ma spero di essere stato chiaro su tutto. Se qualcuno ha ancora qualche dubbio a riguardo, saro' felice di fare chiarimenti anche su altre """prove""" riguardo la Terra piatta.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 08/09/2017, 22:57

Alex180689 ha scritto:Innanzitutto, voglio dirvi che sono felice di sapere che ci sono persone che non accettano a priori cio' che viene loro insegnato, ma si pongono delle domande, ma credo che e' poco probabile trovare le risposte giuste alle stesse credendo al primo fesso su internet.
Si realmente ci facciamo le domande, e preferiamo cercarcele da soli, visto che abbiamo notato molte nozioni "uficiali", sono evidentemente fasulle.
riguardo ai fessi, ti suggerisco un poco più di educazione, ma anche un minimo di ricerca sul web prima di dare giudizi.
La conoscenza della terra piana è antichissima, e tutti, ripeto tutti i popoli antichi conoscevano la forma del luogo dove vivevano, fino che che non arriva"qualcuno che cambia le carte in tavola...
comunque anche 100 anni fa c'erano movimenti a favore di questa consocenza

Alex180689 ha scritto:I
Ritornando alla questione "aerei che volano",........
Come ripeto spesso, questa è una discussione pacifica di visioni nuove e non è una gara del tipo io ho ragione e tu hai torto, oppure io sono il professore chiedete a me.
qusi stiamo studiando un concetto nuovo, se non ci credi, o la pensi diversamente ben venga, ma sempre rispettando chi la pensa diversamente, in quanto nessuno ha al verità in tasca, ma solo che si fa delle domande al di là del pensiero comune che forse e dico forse riesce a vedere più in la del indottrinamento odierno.

Sugli aerei è talmente pieno di video e dimostrazioni che basta un poco di buon senso per ragionarci su,
bello anche questo video che fa ragionare anche sul funzionamento dei sommergibili sul globo e su terra piana
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Alex180689
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/09/2017, 20:55

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Alex180689 » 09/09/2017, 21:50

Vorrei precisare che il mio obbiettivo non è quello di insultare le persone e dire che sono stupide. Non ci guadagno niente. Guadagno effettivamente qualcosa nel ricercare la verità effettiva e voglio contenere, nel limite delle mie possibilità, la dilagante disinformazione.
E poi, non c'è bisogno di prendersela se ho detto che qualcuno su internet è un po' "fesso". Non ho mica "insultato" te. Sempre se di vero e proprio insulto si tratti.

Sinceramente non ho capito l'utilità del primo video. Vuoi dire che questa teoria esiste da secoli? Grazie, é la prima cosa che è passata per la testa degli umani guardandosi attorno. Tuttavia, molto spesso non basta limitarsi all'osservazione attraverso i sensi. Lo dicono i maggiori filosofi antichi; i filosofi Eleati ne hanno fatto il principio massimo della loro filosofia. Colui che diceva che il mondo dev'essere analizzato esclusivamente attraverso i sensi, Eraclito, affermava che il sole era grande quanto un piede perché stendendo a terra e sollevando una gamba sembrava così.
Poi, che questo pensiero già esisteva non dimostra un bel niente. Tant'è che esisteva anche la teoria eliocentrica: il vostro tanto odiato Eratostene, Aristarco di Samo, più tardi Ipazia di Alessandria, la quale intuì addirittura la forma ellittica delle orbite planetari.

Comunque, il video non mi dice niente di nuovo né dimostra nulla.

Per quanto riguarda il secondo video invece:
1)L'argomento dell'aereo: la forza di gravità, in realtà, non è una forza. Ogni massa crea un campo attorno al quale lo spazio si distorce. Einstein, teoria della relatività generale del 1916. Questo spiega anche il comportamento del giroscopio
2)L'argomento del sottomarino: la spiegazione qui è molto più semplice. Data l'angolazione della Terra, i sottomarini effettivamente cambiano la loro profondità di qualche centimetro pur rimanendo in equilibrio. Questo non è osservabile dato che, in pieno oceano, l'acqua è sempre mossa.

Ti proporrei un altro argomento.
Una persona che si trova nell'emisfero boreale guarda a nord, verso la stella polare. Osserverà che le stelle ruotano attorno ad essa in senso antiorario.
Una persona che si trova nell'emisfero australe guarda a sud, verso la Croce del sud. Osserverà che le stelle ruotano attorno ad essa in senso orario.
Questo si spiega grazie al fatto che l'asse di rotazione della Terra interseca la sfera celeste in due punti che fungono da "perno" attorno al quale ruotano gli astri.

Nel vostro modello, dato che si tratta di una cupola, ossia una semisfera, l'asse di rotazione la può intersecare in un punto solo, contrariamente a come si osserva con i propri occhi.

So già che il signor Dino Tinelli ha già risposto a questo problema dicendo che se la terra ruota in un modo, lo fa nello stesso verso per tutti, quindi è impossibile la rotazione in due versi opposti.
Ora, vorrei sentire la tua opinione... Nessun link a video vari.
Ammettendo per un attimo la teoria eliocentrica, in che verso ruotano gli astri al polo nord e sud? E come si spiega questo nel modello della terra piatta?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: La terra è piatta ?

Messaggio da Luca » 15/09/2017, 8:50

Salve Alex, buongiorno,
Ti do la mia opinione sincera senza link a video vari;
Dal tuo tono di scrittura, e senza offesa, da alcuni dettagli come parli di fessi e dalla tua preoccupazione sulla dilagante disinformazione (poi disinformazione di chi ? :) ) percepisco che hai già le tue risposte, la tue convinzioni e che le tue domande siano più una sfida competitiva che non una reale voglia di sapere o di cooperare assieme nella ricerca.
Con questo non voglio dire che non ci siano le risposte alle tue domande o curiosità, anzi esse sono facilmente disponibili e rispondibili ma non è mia intenzione dialogare in modo sterile con chi ha già la verità in tasca su un argomento e allo stesso modo non voglio ne convincere ne imporre verità, ma solo proporre spunti di riflessione e stimolo alla ricerca.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi