Pagina 1 di 1

PEACEFUL WARRIOR La forza del campione

Inviato: 08/02/2017, 15:57
da EvaSuzette
Peaceful warrior è basato su un libro autobiografico: La via del guerriero di pace di Dan Millmann è un film che racconta la strada verso la pace.
Ma quale pace? (Consiglio ovviamente la lettura)

La pace dentro di noi.

Dan è un promettentissimo ginnasta, tanto che si sta preparando alle prossime olimpiadi, nella specialità degli anelli.
Tuttavia, un brutto incidente in motocicletta comprometterà per sempre la sua integrità fisica e quindi la sua carriera…
… o almeno, questo è quanto gli hanno detto i medici, mentre Socrate, il misterioso gestore di un benzinaio, non è d’accordo.

Grazie a Socrate, che è un nomignolo inventato dallo stesso Dan, il ragazzo scoprirà come superare se stesso, nello sport ma soprattutto nella vita.

Sostanzialmente, Peaceful warrior è un film di formazione, con ampio spazio dedicato alla componente introspettiva.


Un susseguirsi di eventi contro, di persone contro, (che noi attiriamo) quello che praticamente incontra ogni comune mortale nella sua vita quotidiana.

Il film parla di attenzione ed intenzione, essere presenti nel momento, Il QUI ed ORA, adesso, questo momento, attraverso l’allenamento del fisico, dello spirito.

Uno non può escludere l’altro.

Questo film merita, è la manifestazione di come la nostra realtà è impacchettata dentro una scatola (dentro una palla ;) per chi può capire le mie parole): noi vediamo solo una realtà fatta di "nulla"

Se ci permettiamo di vedere anche per un attimo oltre tutta questa menzogna, sperimentiamo la possibilità di soluzioni possibili oltre la nostra conoscenza.

Del resto è facile e semplice: quando la scatola preconfenzionata ci starà stretta, inizieremo il risveglio.

Tutto ciò che conosciamo è vero e possibile, e tutto ciò che non conosciamo non è vero e non è possibile? Uh
Dobbiamo uscire dalla mente! quello che da una vita ci hanno insegnato a stare entrare nel cuore: immaginare, fantasticare l’impossibile, e proprio quando abbiamo sentito quel seme del dubbio, di impossibilità/possibilità... ed entriamo in quel caos che conosciamo bene tutti: quel rumore assordante che si installa nella nostra mente.
Allora è quello il momento di spazzare via la mente…tagliare via tutto, spazzare via, eliminare.
La vita ci propone e ripropone continuamente opportunità che abbiamo imparato a identificare come ostacoli, problemi, limiti.

“Butta via la spazzatura, Dan”
E sai cosa succede quando fai spazio, quando butti via il superfluo?

…wow! … l’Universo entra dentro.


Tu sei qui ora, non sei nel passato, non sei nel futuro, tu sei qui ora.

Andiamo!





Titolo: Peaceful warrior - La forza del campione (Peaceful warrior).
Genere: drammatico, psicologico.
Regista: Victor Salva.
Attori: Scott Mechlowicz, Nick Nolte, Amy Smart, Ashton Holmes, Paul Wesley, B.J. Britt, Tim DeKay, Agnes Bruckner, Ray Wise, Beatrice Rosen.
Anno: 2006.
Voto: 8

Re: PEACEFUL WARRIOR La forza del campione

Inviato: 09/02/2017, 11:05
da Luca
EvaSuzette ha scritto: Sostanzialmente, Peaceful warrior è un film di formazione, con ampio spazio dedicato alla componente introspettiva.

“Butta via la spazzatura, Dan”
E sai cosa succede quando fai spazio, quando butti via il superfluo?

…wow! … l’Universo entra dentro.


Tu sei qui ora, non sei nel passato, non sei nel futuro, tu sei qui ora.
Uno dei miei film preferiti ... ;) :D