Lunghe distanze a piedi per fruttariani

Forum Principale per consigli, suggerimenti, per vitalizzare il nostro metabolismo e migliorare così il nostro benessere.
Rispondi
louisius76
Messaggi: 13
Iscritto il: 09/12/2012, 22:42

Lunghe distanze a piedi per fruttariani

Messaggio da louisius76 » 26/06/2013, 8:53

Mi sono da poco avvicinato alle lunghe percorrenze a piedi. Da poco ho iniziato a superare distanze di 20km che monitorizzo grazie ad un gps da polso. Non sto li a controllare troppo il percorso che varia tra asfalto e pianura, sterrato o salita... Mi prendo il tempo che mi serve senza esagerare con la velocità. Era in me già scattato il primo campanello leggendo delle lunghe camminate di Ehret nei libri. Ora dopo molti mesi di fruttarianesimo totale sto iniziando per via della bella stagione.

Su internet ho trovato poco materiale dedicato alle lunghe percorrenze per fruttariani. Il mio desiderio sarebbe quello di passare in seguito, dopo un periodo lento di progressione, all'ultratrail. A tal proposito ho trovato questa recente esperienza fruttariana italiana in solitaria, anche se di carattere molto estremo:

http://ultratrailers.blogspot.it/2013/0 ... taria.html

Davvero motivante però troppo al di fuori delle mie attuali possibilità.

Ho esaminato anche le esperienze di Olmo ma sono di carattere vegan con sfondo troppo agonistico.

Qualcuno può aiutarmi a trovare altro materiale dedicato ai fruttariani, possibilmente italiani cosicché passa contattarli?

Grazie.

IoSonoMatevo
Messaggi: 64
Iscritto il: 06/06/2012, 19:19

Re: Lunghe distanze a piedi per fruttariani

Messaggio da IoSonoMatevo » 07/08/2014, 13:03

Vorrei condividere la mia nuova esperienza ultratrail in solitaria di 70km in alta quota: Doppio giro del Monviso consecutivo, con 5000m di dislivello positivo... Segue articolo con foto e video:

http://ultratrailers.blogspot.it/2014/0 ... o-del.html

Spero che possa fare piacere.
Davide

Rispondi